HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Flotta Stellare - Classe NX
Enterprise NX-01
Varata dopo trentadue anni di ricerca presso il Warp Five Complex, è il primo vascello a lungo raggio costruito dai terrestri.
Nel 2154 sono state integrate alcune tecnologie aliene nella nave (E2).
Dimensioni e carico
Dimensioni: 190 metri di larghezza, 230 metri di lunghezza.
Dislocamento: 80.000 tonnellate.
Equipaggio: 83 (Silent Enemy e Oasis) composto da due alieni (T'Pol e Phlox) e il resto umani di cui un terzo donne.
Propulsione
Motore a curvatura con velocità massima warp 5.1 (Cogenitor). Tra gli sviluppatori di questo propulsore figurano anche Zefram Cochrane e Henry Archer.
Motori ad impulso.
Ha 5 iniettori di plasma e può anche viaggiare con 4, ma è sconsigliabile viaggiare con 3 (A Night in Sickbay).
Può viaggiare con 3 iniettori di antimateria in meno, ma perderne 4 è un problema (The Expanse).
Il plasma di curvatura deve raggiungere i 3000 gradi per avere una combustione (Dead Stop).
La scorta di antimateria è stoccata in contenitori trasportabili; il reattore principale può contenere abbastanza antimateria per un mese di operatività (Anomaly).
Grazie alle tecnologie aliene integrate nel 2154, la nave è in grado di raggiungere curvatura 5.6 per brevi periodi e di superare curvatura 6, ma con un 22% di probabilità di esplodere (E2).
In Doctor's Orders Phlox tenta di riavviare il motore della nave e legge alcuni passi del manuale tecnico. «Output must be confined to within 300 and 312 millicochranes to prevent fusion of the dilithium matrix. Unless the spatial compression index is greater than 5.62% or the ship is within two parsecs of a Class-C gravimetric field distortion.» «We have to close the plasma relays before we can begin the start-up sequence.» «Deuterium pressure is nominal. Antimatter constrictor coils are on line.» «The intermix is stable. A warp field is forming.» «Is it... the particle confinement? Perhaps you should increase it.» «Increase power to the magnetic constriction coils. The field is stabilizing. Engaging warp engines.» Una volta traggiunta la velocità di curvatura nota che «Pressure on the hull is increasing.» e risolve il problema trasferendo energia alle corazze dello scafo.
Gondole di curvatura (The Catwalk)
Sono schermate pesantemente e sono formate di una lega di osmio, con una densità di almeno 20000 parti per micron, che può bastare per proteggere l'equipaggio dalle radiazioni di una tempesta neutronica di classe 5.
È possibile reindirizzare sulle console presenti all'interno delle gondole i comandi tecnici e di navigazione dell'intera nave.
È possibile chiudere il flusso di antimateria verso le gondole agendo sui regolatori di flusso manuali presenti all'incrocio 42 alfa, poi agendo sui sequenzatori del dilitio, spegnendo così il motore.

Comunicazioni
Le comunicazioni a lungo raggio con la Terra sono rese possibili da una serie di amplificatori subspaziali conosciuti come Echo One, Echo Two, Echo Three, ecc.
Il sistema di comunicazione interna consente di trasferire una chiamata verso il comunicatore personale (Horizon). Le comunicazioni all'interno della nave sono possibili tramite pannelli posti sulle pareti. Le squadre da sbarco portano con sé dei comunicatori con integrato un prototipo di traduttore universale.

Computer
È il più avanzato della Flotta Stellare, occupa tre ponti (Dead Stop) ed è in grado di interpretare alcuni comandi vocali.

Teletrasporto
Certificato anche per il trasporto di esseri viventi (Broken Bow) e privo di biofiltro. Ha un raggio di azione di 10.000 chilometri Rajiin).

Dispositivo di traino
Cavo di traino di 1000 metri di lunghezza operativa.

Difese
Scafo in duranio (The Xindi) corazzato polarizzato, nessun sistema di scudi a campi di energia.

Armi
Tre prototipi di cannoni a fase con emettitore multifasico con una potenza massima di 500 GW installati in torrette retrattili. Cannoni laser e siluri spaziali.

Veicoli ausiliari
Due Shuttlepod (Pod-1 e Pod-2). In caso di emergenza, la nave è equipaggiata con diversi pod di salvataggio, che raggiungono una velocità massima di 300 km/h (Shuttlepod One). Le navette vengono lanciate utilizzando un sistema di aggancio magnetico attraverso grossi portelloni posti sulla parte ventrale del disco.

Servizi vari di bordo
La sala mensa può essere attrezzata come sala cinema (Impulse) di trenta posti circa con oltre 50.000 film disponibili tra cui Night of the killer Androids (Cold Front), For Whom the Bell Tolls, Sunset Boulevard (Dear Doctor), Frankenstein, Bride of Frankenstein e Son of Frankenstein (Horizon), The Day the Earth Stood Still (The Catwalk), The Black Cat (Stigma).
La cucina della nave dispone di cibo vero, però è dotata anche di un risequenziatore di proteine (Fight or Flight) che può replicare un limitato menu di piatti base, tra cui la pasta.
È disponibile una piccola palestra con un tapis roulant per fare corsa sul posto (A Night in Sickbay).

Varie
Gli isotopi di selenio interferiscono con i sensori della nave e con i motori delle navette, ma non con il teletrasporto (Dawn).
Nel condotto di manutenzione C alla congiunzione 12 ci sono i regolatori del plasma dei motori warp (Regeneration).
Le camere di decompressione della nave hanno un ritmo di decompressione nominale di 0,5 atmosfere al minuto (Anomaly).
L'override del blocco delle porte degli alloggi avviene attraverso un sistema biometrico di riconoscimento dell'impronta digitale (Rajiin).
Nel giugno 2153 un'area adibita a stiva è stata riconvertita in un centro di comando attrezzato appositamente per gestire la situazione con gli Xindi (The Xindi).
L'infermeria è la sezione più isolata dagli agenti esterni della nave (The Catwalk).

Disposizione dei servizi a bordo
Ponte A: plancia, ufficio del Capitano, sala tattica (direttamente dietro la plancia);
Ponte B: alloggi dell'equipaggio, sistemi di distribuzione dell'energia, rete dei sensori, serbatoi di deuterio alloggio di Tucker (Cogenitor);
Ponte C: soppalco sala motori principale, condotti di trasferimento dell'energia, sala di osservazione, alloggio di T'Pol (Bounty) sulla parte sinistra (Gravity), palestra (Vanishing Point);
Ponte D: sala macchine, alloggi ufficiali giovani e truppa, sala di osservazione, teletrasporto, alloggi degli ufficiali, sala decontaminazione (Bounty), stiva 2 (Vox Sola) ;
Ponte E: sala macchine, deflettore principale, alloggio del Capitano, sala mensa (convertibile in sala cinema), alloggi degli ufficiali anziani, infermeria, hangar, laboratorio scientifico, portelli di attracco (Bounty);
Ponte F: camere di lancio dei siluri (babordo e tribordo), armeria, sala di osservazione, porte di lancio degli shuttlepod, serbatoi dell'antimateria;
Ponte G: sistemi informatici, sensori.
Due mezzi ponti, inseriti tra il Ponte D e il Ponte E e tra il Ponte E e il Ponte F, ospitano i condotti del plasma ed i tunnel di accesso.

  • L'Enterprise raggiunge curvatura 5.2. [Affliction]
  • Secondo la bibbia della prima stagione di Enterprise, le comunicazioni a lungo raggio sono possibili solo mentre la nave viaggia a velocità warp.

ENTERPRISE

SPACECRAFT NUMBER NX-01
JONATHAN ARCHER, COMMANDER

"...to boldly go where no man has gone before!"

Episodi: Enterprise
Link esterni: Memory Alpha

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 26.7.2010 alle 6:10.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.