HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Astronavi
Tutte queste navi si chiamavano Enterprise
1709 (Gran Bretagna, Terra) HMS ENTERPRIZE. Inviata per trovare una rotta alternativa verso l'Oriente. Distrutta nel 1749 da un uragano al largo delle coste indiane.
1760 (Stati Uniti, Terra) USS ENTERPRISE. Veliero con dodici cannoni catturato dagli americani a Lake Champaign nel 1775, comandato dal Generale Benedict Arnold. Affondato dal comandante stesso nel 1777 per impedirne la cattura da parte della Royal Navy britannica.
1780 (Stati Uniti, Terra) USS ENTERPRISE. Veliero con otto cannoni. Ha protetto la baia di Chesaspeake dalla Royal Navy britannica.
1799 (Baltimore, Maryland, Terra) Henry Spencer costruisce una nave che chiama Enterprise.
1812 (Stati Uniti, Terra) USS ENTERPRISE. Veliero con 18 cannoni. In servizio nella guerra con la Gran Bretagna del 1812, distrutto poco prima della fine della guerra stessa.
1936 (Stati Uniti, Terra) USS ENTERPRISE CV-6/CVS-6/CVA-6 38, classe Yorktown. Portaerei convenzionale, varata nel 1941, ritirata dal servizio attivo nel 1946 e posta in disarmo il 1.1.1957. Ha combattuto molte battaglie durante la Seconda Guerra Mondiale.
1961 (Stati Uniti, Terra) USS ENTERPRISE CVAN-65 39, classe Enterprise. Portaerei nucleare. È stata la prima ad essere alimentata da un reattore nucleare. Ha partecipato alla guerra del Vietnam.
1976 (Stati Uniti, Terra) ENTERPRISE OV-101 40. Prototipo del veicolo orbitale riutilizzabile Space Shuttle costruito dalla NASA privo di motori. Utilizzato per molti test di rientro in atmosfera e per il training dei piloti. Ritirato nel 1986 e collocato presso lo Smithsonian Institute.
2151 (Flotta Stellare terrestre) ENTERPRISE NX-01, classe NX. Primo vascello a lungo raggio costruito dai terrestri.
2245 (Flotta Stellare) USS ENTERPRISE NCC-1701, classe Constitution. Incrociatore pesante. Costruita nei bacini orbitali di San Francisco in orbita attorno alla Terra. Comandanti: Cap. Robert T. April (2245-2250), Cap. Christopher Pike (2251-2261), Cap. James T. Kirk (2264-2269), Cap. Willard Decker (2271), Cap. James T. Kirk (2271-2276), Cap. Spock (2284), Amm. James T. Kirk (2285). Distrutta da James Kirk nel 2285 per evitare la cattura da parte dei Klingon.
2286 (Flotta Stellare) USS ENTERPRISE NCC-1701-A, classe Constitution. Originariamente USS Yorktown, dopo il refit le è stato cambiato il nome ed è stata assegnata a James Kirk.
2293 (Flotta Stellare) USS ENTERPRISE NCC-1701-B, classe Excelsior. Varata al comando del Capitano John Harriman e salvata durante il suo viaggio inaugurale dall'eroico gesto di James Kirk durante una missione di salvataggio di profughi El-Auriani.
2335 circa (Flotta Stellare) USS ENTERPRISE NCC-1701-C, classe Ambassador. Incrociatore pesante comandato dal Cap. Rachel Garrett. Nel 2344 viene dichiarata dispersa, presumibilmente distrutta da una nave romulana mentre difendeva l'avamposto klingon di Narendra III.
2363 (Flotta Stellare) USS ENTERPRISE NCC-1701-D, classe Galaxy. Nave esplorativa, varata il 4 ottobre nei cantieri della Flotta) di Utopia Planitia al comando del Capitano Jean-Luc Picard. Nel 2372, la sezione motori venne distrutta da un cedimento del nucleo di curvatura in seguito all'attacco di una nave klingon e la sezione a disco, costretta ad un atterraggio di emergenza, va distrutta in seguito allo schianto sulla superficie di Veridiano III.
2372 (Flotta Stellare) USS ENTERPRISE NCC-1701-E, classe Sovereign. Nave esplorativa tipo II. Varata il 30 ottobre al comando del Capitano Jean-Luc Picard.
2550 ENTERPRISE J (Azati Prime).
  • Tutte queste navi si chiamavano Enterprise...In Star Trek I si vedono alcune navi del passato che hanno portato il nome Enterprise, tuttavia nelle produzioni successive non è stato tenuto conto delle navi che si vedono raffigurate in questa scena.
Riker: Fate protects fools, little children and ships named Enterprise. [T:24:52] [Contagion]
Guinan: This is not a ship of war. This is a ship of peace. [Yesterday's Enterprise]
Dulmer: Be specific Captain, which Enterprise, there be five.
Lucsly: Six!
Sisko: This is the first Enterprise, Constitution class.
Dulmer: That ship!
Lucsly: James T. Kirk
Sisko: The one and only!
Lucsly: Seventeen separate temporal violations, the biggest file on the record.
Dulmer: The man was a menace. [Trials and Tribble-ations]
Picard: Let's make sure history never forgets the name Enterprise. [Yesterday's Enterprise]
Scott: The android at the bar said ye could show me my old ship.
Computer: Insufficient data. Please quantify parameters.
Scott: The Enterprise. Show me the bridge of the Enterprise, ye chattering piece of...
Computer: There have been five Federation ships with that name. Please specify by registry number.
Scott: N-C-C-One-Seven-O-One. No bloody A, B, C... or D! [Relics]
Su questa pagina: CitazioniNote
Wikipedia: USS Enterprise

 
Il titolo di questa scheda è la traduzione di una battuta di Willard Decker in Star Trek - The Motion Picture.
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 31.12.2009 alle 8:52.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.