HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Armi
bat'leth
Tradizionale spada d'onore klingon che consiste in due lame forgiate in doppio semicerchio a quattro punte e somiglia ad una doppia scimitarra a due punte, lunga circa un metro.
Secondo la tradizione orale, la prima spada d'onore viene forgiata all'incirca nel 625, quando Kahless getta una parte della sua chioma nella lava discesa dal vulcano Kri'stak, quindi immerge la chioma incandescente nel lago di Lursor e la modella in una lama. Dopo aver forgiato l'arma, la usa per uccidere il tiranno Molor e la chiama bat'leth, o spada d'onore. Non c'è traccia di questo racconto nei sacri testi, ma gli alti sacerdoti di Boreth ne tramandano la storia di generazione in generazione: solamente Kahless e gli alti sacerdoti ne saranno al corrente e da ciò riconosceranno Kahless al suo ritorno (Rightful Heir).
Cinque secoli dopo la morte di Kahless la sua spada, sacra icona del popolo klingon, viene rubata dagli invasori Hur'q, che si erano impossessati del pianeta. Nel 2372 il leggendario Kor, ambasciatore di Qo'noS su Vulcano, chiede l'aiuto del suo vecchio amico Dax (e del suo ospite di allora, Jadzia, con il suo compagno Worf) nella ricerca della Spada nel Quadrante Gamma. L'impresa ufficialmente fallisce, tuttavia, notizie informali riportano che il trio avrebbe ritrovato l'artefatto, ma, temendo che il suo ritorno avrebbe diviso l'Impero Klingon, l'avrebbe abbandonato nello spazio (The Sword of Kahless).
Viene portata lungo l'interno del braccio e la si controlla dalle due impugnature situate sulla lama esterna Reunion.
La bat'leth del XXIV secolo è in lega di baakonite, è lunga 116 cm e pesa 5,3 kg; l'impugnatura esterna ha un diametro di 5 cm (Blood Oath).
Nel 2370 ha luogo su Forcas III un campionato di bat'leth vinto da Worf.
  • La bat'leth è una creazione di Dan Curry, un appassionato di arti marziali, che ha anche assistito Michael Dorn a preparare la serie di movimenti rituali eseguiti con quell'arma in Reunion.
T'Pol: Klingons carry disruptors, but they prefer to use bladed weapons in combat, the two most common being the bat'leth - a curved, bilateral sword - and the mek'leth - two-pronged dagger. The bat'leth can decapitate its victim with one stroke, while the mek'leth is tipically used to slash the throat or disembowel. [Marauders]
Su questa pagina: CitazioniNote
Specie: Klingon

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 18.8.2009 alle 8:46.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.