HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Specie - B
Boliani
Ufficiale tattico della Saratoga
Umanoidi originari di Bolarus IX, si distinguono per la carnagione azzurrina e una linea più scura che scorre in senso verticale lungo il centro del volto.
Il sangue boliano è di colore blu ed è caratterizzato da una chimica completamente diversa da quello vulcaniano: una trasfusione di sangue vulcaniano è fatale per un Boliano.
I Boliani hanno l'interno della lingua un supporto cartilagineo che potrebbe resistere anche ad una colata di acido (Flashback).
Il cuore dei Boliani è posizionato nella parte destra del tronco, più o meno nella posizione in cui gli umani hanno il fegato (Field of Fire).
La civiltà boliana ammette da lungo tempo il suicidio assistito e considera eticamente accettabile qualsiasi azione volta ad alleviare le sofferenze di un individuo, anche se questa azione implica la morte dell'individuo medesimo. Fin dal medioevo boliano il suicidio assistito era consentito come metodo per lenire le sofferenze; il principio recita: «Un'azione il cui effetto principale sia lenire le sofferenze può essere eticamente giustificata, anche nel caso in cui l'azione stessa abbia l'effetto secondario di causare la morte» (Death Wish).
La cucina boliana fa uso di carni parzialmente decomposte.
Nel 2373, il governo boliano autorizza la Commissione Ferengi per il Gioco a gestire i loro centri di gioco d'azzardo (Ferengi Love Songs).
Nel XXIV secolo sono molti i Boliani a vivere sulla Terra (Hope and Fear).
  • Il nome di questa razza deriva dal nome del regista Cliff Bole, che ha diretto Conspiracy, il primo episodio in cui viene dato un nome a questa razza.
Su questa pagina: Note
Link esterni: WikiTrek
Pianeti: Bolarus IX
Specie: Moropa

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 1.3.2009 alle 19:06.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.