HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Flotta Stellare
Codici brevi della Flotta Stellare
Durante le trasmissioni tra gli ufficiali della Flotta Stellare o tra le navi non è sempre possibile per varie ragioni (tempo, sicurezza del canale di trasmissione o altri fattori contingenti) essere espliciti oppure scendere in particolari. Alcune frasi in codice in una trasmissione vocale assumono quindi significati particolari, eccone alcuni.
Codice 1 Emergenza
Segnale di totale disastro. Benché sia un segnale usato dalla Federazione, anche la Flotta Stellare deve rispondere immediatamente a questo segnale. Questo segnale in codice è stato utilizzato da Nilz Baris nel 2267 quando era a bordo nella stazione spaziale K-7 (The Trouble with Tribbles).
Codice 1
Dichiarazione di guerra. L'Enterprise ha ricevuto un codice simile nel 2267 quando la situazione con l'Impero Klingon era precipitata (Errand of Mercy).
Codice 710
Proibizione di avvicinarsi ad un pianeta per qualsiasi nave. L'Enterprise ha ricevuto un codice 710 nel 2267 da Eminiar VII (A Taste of Armageddon).
Codice Fattore 1
Invasione in atto. Un'inspiegabile anomalia spazio-temporale ha indotto la Flotta Stellare a diramare questo codice nel 2267 (The Alternative Factor).
Codice Fattore 1 Alfa 0
Scoperta di un veicolo spaziale che richiede aiuto. Riker ha diramato questo codice quando ha scoperto la Jenolen (Relics).
Condizione Verde
Chi trasmette è tenuto prigioniero e chi riceve non deve intraprendere alcuna iniziativa. Kirk ha trasmesso questo codice a Scott quando si è trovato sul pianeta 892 IV nel 2267 (Bread and Circuses).
Teletrasporto Codice 14
Comando per far smaterializzare un oggetto e farlo rimaterializzare immediatamente in una forma dissociata, provocandone la distruzione irreversibile (Captain's Holiday).
Link esterni: WikiTrek

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 8.4.2006 alle 11:30.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.