HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Basi stellari
Cold Station 12
Logo della Cold Station 12 (artwork by Sat'Rain)
Stazione spaziale di ricerca medica costruita all'interno di un asteroide gestita da Umani e Denobulani su cui sono conservati circa 1.800 embrioni congelati di molti esseri umani geneticamente modificati (Borderland).
Quando Arik Soong era il direttore della stazione ha rubato 19 di questi embrioni e li ha cresciuti come se fosse loro padre (Cold Station 12).
Nel maggio 2154 la stazione è stata colpita da un phaser dell'Enterprise che ha provocato una breccia nel nucleo. Poco prima tutti gli agenti patogeni erano stati liberati nel sistema di aerazione rendendo la stazione di fatto inabitabile in un intervento di Arik Soong e del gruppo di umani geneticamente modificati che ha provocato anche la morte del direttore della stazione; secondo la stima del dottor Lucas, la bonifica della stazione dovrebbe richiedere un anno. Sempre nella stessa occasione, 300 chilogrammi di materiale biologico infettivo sono stati rubati dagli Umani geneticamente modificati, questa massa è stata distrutta dall'Enterprise con un siluro fotonico.
Link esterni: WikiTrek
Personaggi: Phlox

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 17.4.2006 alle 13:44.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.