HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio di Deep Space NinePrima stagione
The Passenger The Nagus
Move Along Home
Numero di produzione410
Sequenza di trasmissione10
Week Of della prima trasmissione USA15.03.1993
Data della prima trasmissione sulla RAI31.08.1995
VHS britannica dell'episodio5 (PG)
StoriaMichael Piller
SceneggiaturaFrederick Rappaport
Lisa Rich
Jeanne Carrigan-Fauci
RegiaDavid Carson
MusicaDennis McCarthy
Titolo italianoIl gioco dei Wadi
Titolo franceseQui perd gagne
Titolo tedescoChula, das Spiel
Titolo giapponeseShi no Game (Deadly Game)
Titolo brasilianoVá Para Casa
Titolo provvisorioSore Losers
Data delle versioni dello script07.12.1992
Ten. George PrimminJames Lashly
FalowJoel Brooks
ChandraClara Bryant
Data Stellare 46612.4: Gli ufficiali superiori di Deep Space Nine sono in alta uniforme: il momento è solenne, perché su Deep Space Nine sta per arrivare la prima delegazione di una civiltà scoperta da una nave vulcaniana nel quadrante Gamma, i Wadi. Sisko è seccato con Bashir perché questi non indossa l'alta uniforme, ma la sua rabbia si tramuta in estrema sorpresa quando arriva la delegazione Wadi. Gli alieni, infatti, sembrano non essere affatto interessati alle procedure diplomatiche e la prima cosa che chiedono è di venir portati da Quark per giocare d'azzardo.
  • Non compare O'Brien.
  • L'idea di questo episodio è stata di Michael Piller, che si è ispirato in parte all'episodio Checkmate di The Prisoner e nelle prime stesure i personaggi si sarebbero dovuti trovare in una sorta di villaggio surreale molto simile a quella di The Prisoner.
  • Le prime versioni di questo episodio erano molto più complesse, ma la storia e le scenografie sono state semplificate per ragioni di budget.
  • Per il resto della stagione, durante la lavorazione di un episodio quando qualcuno si trovava davanti ad un problema insormontabile o quando qualcosa andava veramente male, c'era sempre qualcuno che esclamava «Allamaraine!».
  • Nei sondaggi di Entertainment Weekly questo episodio è risultato il peggiore tra quelli delle prime due stagioni della serie.
  • «Wadi» è una parola tigrigna (la lingua dell'Eritrea) che significa «bambino» o «figlio».
  • Nel gioco ci sono 4 pedine e 7 livelli.
  • La filastrocca della bambina dice che se ne contano 4 poi altri tre, per un totale di 7.
  • Quando viene trasportato nel Chula Sisko è a letto e indossa un pigiama blu, ma nel gioco si ritrova vestito con l'uniforme di servizio, con tanto di tricorder nella tasca. Il gioco non sembra trattarsi di una realtà virtuale o di un sogno perché quando poi ritorna alla realtà continua ad indossare la divisa.
  • Nei sottotitoli di tutte le lingue del DVD europeo il nome di Broik viene scritto "Briok" [T:09:14][T:10:33].
  • A [T:01:59] Sisko, quando riceve notizia che la nave wadi sta attraccando, dice «vado a riceverli», ma in originale dice «I'll meet you all there», riferito agli ufficiali superiori della stazione.
  • A [T:03:11] Sisko presenta a Falow i suoi «primi ufficiali», mentre in originale parla di «senior staff officers». Anche Primmin parla di «primi ufficiali» a [T:17:20].
  • A [T:03:40] Sisko dice «Non immaginavo che il primo contatto avvenisse in questo modo», ma nella versione originale la battuta è «First contact is not what it used to be».
  • A [T:07:02] il proverbio ferengi «Good things come in small packages» viene tradotto in "Scatola piccola, cose preziose».
  • A [T:09:46] Jake dice di aver costruito con Nog uno «stimolatore attivo» per la scuola, ma in originale si parla di «a reactive ion impeller».
  • A [T:13:19] Sisko, pensando di essere in una simulazione olografica ordina al computer due volte «Fine programma», mentre in originale dice «Freeze program» e poi «End program».
  • A [T:15:38] Jadzia dice «I tricorder funzionano ancora», mentre in originale la battuta è la domanda «Do the commbadge still work?» dove si vede che parla di commbadge e non di tricorder.
  • A [T:17:50] il battibecco tra il Tenente Primmin e Odo «Yes, Constable.» «And don't call me 'Constable'» viene tradotto «D'accordo collega» «E non mi chiami 'collega'».
  • A [T:24:08] Quark dice di scegliere per le pedine il percorso più facile, ma in originale sceglie il più "sicuro" (safer).
Bambina: Allemaraine, count to four; allemaraine, then three more!
Su questa pagina: 47CitazioniDVDIn questo episodio...NoteTramaVersione italianaYATI
Astronavi: Astronave wadi
Giochi: Chula
Link esterni: WikiTrek
Personaggi: McCoullough
Specie: Wadi

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 2.5.2007 alle 17:18.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.