HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio di Deep Space NinePrima stagione
If Wishes Were Horses Dramatis Personae
The Forsaken
Numero di produzione417
Sequenza di trasmissione17
Week Of della prima trasmissione USA24.05.1993
Data della prima trasmissione sulla RAI26.11.1995
VHS britannica dell'episodio9 (PG)
StoriaJim Trombetta
SceneggiaturaDon Carlos Dunaway
Michael Piller
RegiaLes Landau
MusicaDennis McCarthy
Titolo italianoIl cucciolo
Titolo franceseAbandon
Titolo tedescoPersönlichkeiten
Titolo giapponeseKikai-jikake no Inochi (Mechanical Life)
Titolo brasilianoIntruso de Estimação
Titolo provvisorioOnly the Lonely
Data delle versioni dello script04.03.1993
Lwaxana TroiMajel Barrett-Roddenberry
Ambasciatore TaxcoConstance Towers
Ambasciatore LojalMichael Ensign
Ambasciatore VadosiaJack Shearer
AnaraBenita Andre
Voce del computerMajel Barrett-Roddenberry
Data Stellare 46925.1: Una delegazione diplomatica della Federazione è in visita su Deep Space Nine per vedere come procedono gli scambi attraverso il wormhole. Bashir viene incaricato da Sisko di intrattenere gli ambasciatori, che sembra non abbiano altro da fare che chiedere alloggi più comodi, visite alle postazioni della stazione e avere la possibilità di dare consigli a Sisko. Tra gli ambasciatori c'è anche Lwaxana Troi, che viene subito attratta dall'imperturbabilità e dalla fermezza di Odo. Il capo della sicurezza scopre infatti chi ha rubato un gioiello a Lwaxana e da quel momento non riesce più a scuotersi di dosso la donna. Nel frattempo qualcos'altro fa visita alla stazione: una sonda uscita all'improvviso dal wormhole. Il misterioso oggetto viene contattato dal computer di Deep Space Nine e da quel momento strane cose cominciano ad accadere.
  • Debutta Lwaxana Troi in Deep Space Nine.
  • Odo dice che i Dopteriani sono lontani parenti dei Ferengi e, in quanto tali, hanno una conformazione simile del cervello che non consente ai telepati di percepire i loro pensieri.
  • L'idea di far rifugiare Odo nella gonna di una donna è di Jim Trombetta.
  • Il titolo provvisorio si basa su una canzone di Roy Orbison.
  • Per ottenere l'effetto di Odo che sta perdendo coesione nella scena all'interno dell'ascensore, Michael Westmore ha utilizzato dell'alginato.
  • A partire da questo episodio, l'uniforme di Kira diventa una sorta di tuta ad un pezzo unico, senza la parte blousata al di sotto della cintura, usata principalmente per mascherare le conseguenze della recente gravidanza.
  • Odo e Lwaxana sono bloccati nel turbolift 7, ma più tardi Sisko quando registra il diario della stazione dice che sono bloccati nel turbolift 4.
  • Il computer consiglia a O'Brien di leggere la guida operativa cardassiana al paragrafo 254-A (5 + 2 = 7).
  • Quando Sisko si arrabbia con gli ambasciatori, dice che ci sarà una riunione per discutere della sonda alle 0400 e poi dice a Bashir che il posto migliore per vedere la sonda è nei pressi del portellone 7.
  • La data stellare è 46925.1 (9 - 2 = 7 e 5 - 1 = 4).
  • Odo e Lwaxana sono bloccati nel turbolift 7, ma più tardi Sisko quando registra il diario della stazione dice che sono bloccati nel turbolift 4. Il numero dei turboascensori non è citato nello script.
O'Brien: This is no computer. This is my archenemy.
Su questa pagina: 47BlooperCitazioniIn questo episodio...NoteRiciclatiTrama
Link esterni: Memory Alpha

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 3.5.2009 alle 6:31.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.