HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio di Deep Space NineTerza stagione
The Abandoned Meridian
Civil Defense
Numero di produzione453
Sequenza di trasmissione53
Week Of della prima trasmissione USA07.11.1994
Data della prima trasmissione sulla RAI05.12.1997
VHS britannica dell'episodio3.4 (U)
SceneggiaturaMike Krohn
RegiaReza Badiyi
MusicaJay Chattaway
Titolo italianoMisure di sicurezza
Titolo franceseDestruction imminente
Titolo tedescoIn der Falle
Titolo giapponeseBouto Seiatsu Mode Shidou (Rioter Repress Mode Starts)
Titolo brasilianoDefesa Civil
Titolo italiano proposto dallo STICDifesa civile
Data delle versioni dello script14.09.1994
Elim GarakAndrew J. Robinson
Gul DukatMarc Alaimo
Legato KellDanny Goldring
Data Stellare sconosciuta: Sisko, Jake e O'Brien attivano accidentalmente un dispositivo antiterroristico predisposto da Dukat che potrebbe distruggere entro breve tempo Deep Space Nine. Dukat arriva sulla stazione per contrattare l'informazione per bloccare il dispositivo, ma il computer non riconosce i suoi comandi.
  • Il codice di autorizzazione di Dukat è 5116 VERDE (5 - 1 = 4 e 1 + 6 = 7).
  • Ad un certo punto, Sisko, O'Brien e Jake si trovano al livello 29, settore D (9 - 2 = 7 e D è la quarta lettera dell'alfabeto).
  • Dopo il sovraccarico della rete energetica Kira contatta Sisko senza premere il commbadge.
  • Il supporto vitale viene chiamato per tutto l'episodio «sostentamento vitale».
  • I campi di forza vengono chiamati «campi magnetici».
Su questa pagina: 47BlooperTramaVersione italiana
Link esterni: WikiTrek
Materiali: Uridio
Personaggi: Frin

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 24.7.2011 alle 8:12.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.