HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio di Deep Space NineQuarta stagione
The Sword of Kahless Homefront
Our Man Bashir
Numero di produzione482
Sequenza di trasmissione82
Week Of della prima trasmissione USA27.11.1995
Data della prima trasmissione su (Canal) Jimmy02.01.2001
VHS britannica dell'episodio4.5 (PG)
StoriaRobert Gillan
SceneggiaturaRonald D. Moore
RegiaWinrich Kolbe
MusicaJay Chattaway
Titolo italianoBashir, Julian Bashir
Titolo franceseNotre homme Bashir
Titolo tedescoUnser Mann Bashir
Titolo giapponeseDoctor Noah
Titolo brasilianoBashir, Agente Secreto
Data delle versioni dello script29.10.1995
Elim GarakAndrew J. Robinson
RomMax Grodénchik
Ten. Com. Michael EddingtonKenneth Marshall
Mona LuvsittMarci Brickhouse
CapriceMelissa Young
Data Stellare 49300.7: Garak si intrufola in un programma olografico di Bashir che ricostruisce le gesta di un agente segreto del XX secolo. Nel frattempo, un sabotaggio al runabout su cui stanno viaggiando Sisko, Kira, O'Brien e Dax costringe i tecnici della stazione ad una procedura di teletrasporto di emergenza tale per cui il computer di Deep Space Nine utilizza lo stesso holodeck in cui si trova Bashir come area di stoccaggio delle immagini teletrasportate dell'equipaggio del runabout. Bashir si rende presto conto che non solo i parametri di sicurezza dell'holodeck sono stati eliminati, ma anche che i suoi nemici sono in realtà le immagini dell'equipaggio della navetta.
  • Il detentore dei diritti di 007 ha impedito che venissero trasmessi altri episodi basati sul programma olografico di Bashir senza che venissero pagati i diritti di sfruttamento dell'immagine. Un vero peccato.
  • Questi sono i personaggi della holonovel interpretati dal cast:
  • Ci sono 74 satelliti con i laser attorno alla Terra.
  • All'inizio dell'episodio, quando Garak entra nell'holodeck, l'orologio che porta al polso Bashir ha una lancetta delle ore un po' più avanti rispetto ai 45 minuti.
  • Bashir dice di essere a 22.000 piedi ma Noah lo corregge dicendo che si trovano a 25.000 piedi (22 + 25 = 47).
  • All'inizio del terzo atto, la prima inquadratura mostra un timer a 3.44 (44 + 3 = 47).
  • Odo a [T:22:49] chiama il gruppo separatista cardassiano Vera Vita anziché Vera Via.
  • Bashir a [T:26:15] dice di essere a 6.500 metri ma Noah a [T:26:18] lo corregge dicendo che si trovano a 6.620 metri; la conversione da piedi a metri non è corretta, le misure corrette sono rispettivamente 6.705 e 7.620 metri. Da notare che, se nel caso di Bashir possiamo parlare di una rozza approssimazione, nel caso di Noah è stata evidentemente sbagliata la cifra delle migliaia.
Garak: Kiss the girl, get the key! They never taught me that in the Obsidian Order.
Garak: Is that your plan?
Bashir: Shut up!
Garak: I think I have joined the wrong intelligence service.
Garak: Another decorator's nightmare!
Garak: Interesting. You saved the day by destroying the world.
Bashir: I bet they didn't teach you that in the Obsidian Order.
Su questa pagina: 47CitazioniIn questo episodio...NoteTramaVersione italiana
Holodeck: Secret Agent
Link esterni: WikiTrek
Organizzazioni: Vera Via

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 1.2.2010 alle 18:20.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.