HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio di Deep Space NineQuinta stagione
Children of Time Empok Nor
Blaze of Glory
Numero di produzione521
Sequenza di trasmissione121
Week Of della prima trasmissione USA25.05.1997
Data della prima trasmissione su (Canal) Jimmy01.10.2001
VHS britannica dell'episodio5.12 (R12)
StoriaRobert Hewitt Wolfe
Ira Steven Behr
RegiaKim Friedman
Titolo italianoMomento di gloria
Titolo franceseExplosion de gloire
Titolo tedescoGlanz des Ruhms
Titolo giapponeseSaigo no Terrorist (Last Terrorist)
Titolo brasilianoO Brilho da Glória
Titolo nell'edizione italiana in DVDUna fine gloriosa
Titolo provvisorioSisko/Eddington
Data delle versioni dello script06.03.1997
Michael EddingtonKenneth Marshall
NogAron Eisenberg
Gen. MartokJohn Garman Hertzler
Rebecca SullivanGretchen German
Data Stellare 50862.3: Sisko viene a sapere che alcuni terroristi maquis che non sono stati sconfitti dal Dominio si sono riorganizzati e hanno lanciato una serie di missili dotati di dispositivo di occultamento contro Cardassia che arriveranno entro pochi giorni. Dal momento che Cardassia si trova ora sotto il controllo del Dominio, un attacco simile potrebbe portare ad una guerra totale e alla fine della Federazione. L'unica speranza di Sisko è Michael Eddington, l'ex ufficiale della Flotta che ha abbracciato la causa maquis e che si trova imprigionato.
  • Sisko sblocca i protocolli di sicurezza dei motori con il codice di accesso Sisko A-4-7-1.
  • Quando Eddington è costretto a prendere il timone del runabout per allontanarsi dalle navi Jem'Hadar, sulla console ci sono due gruppi consecutivi di 30 e 44 incolonnati.
  • Ci sono due momenti in cui si decide di reagire: quando Eddington prende il timone del runabout e quando Sisko va a fare le modifiche ai condotti del plasma. Il primo caso si verifica quando le navi jem'hadar sono a 0,7 AU dal runabout e il secondo quando sono a 0,4 AU.
  • Quando le due navi jem'hadar rintracciano il runabout dopo il primo tentativo di Eddington, su una schermata dei sensori sulla colonna di sinistra c'è una colonna di numeri, tra i quali spicca un 47.
  • Le prime volte che Sisko nomina le distanze in Unità Astronomiche, vengono tradotte UA, mentre in seguito vengono tradotte AU (come in originale), poi riprendono ad essere le UA.
Sisko: There is something attractive about a lost cause.
Sisko: Report.
Dax: Do the words 'needle in a haystack' mean anything to you?
Eddington: As far as I'm concerned, my life is over. I'm dead.
Sisko: For a dead man, you talk a lot!
Eddington: If you can't have victory, sometimes you just have to settle for revenge.
Martok: You are either very brave or very stupid, Ferengi.
Nog: Probably a little of both.
Martok: Indeed, courage comes in all sizes.
Su questa pagina: 47CitazioniTramaVersione italiana
Organizzazioni: Maquis

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 1.11.2007 alle 8:11.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.