HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio di Deep Space NineSesta stagione
Sons and Daughters Favor the Bold
Behind the Lines
Numero di produzione528
Sequenza di trasmissione128
Week Of della prima trasmissione USA18.10.1997
Data della prima trasmissione su (Canal) Jimmy19.11.2001
VHS britannica dell'episodio6.2 (PG)
StoriaRené Echevarria
RegiaLeVar Burton
Titolo italianoDietro le linee
Titolo franceseDerrière les lignes
Titolo tedescoHinter der Linie
Titolo brasilianoAtrás das Linhas Inimigas
Titolo provvisorioLife During Wartime
Data delle versioni dello script05.08.1997
WeyounJeffrey Combs
Gul DukatMarc Alaimo
RomMax Grodénchik
NogAron Eisenberg
Glinn DamarCasey Biggs
Amm. William J. RossBarry Jenner
Leader dei FondatoriSalome Jens
Haj
Data Stellare 51145.3: Mentre Sisko, promosso, è costretto ad inviare la Defiant in missione senza di lui, la lealtà di Odo è messa in discussione dall'arrivo di un Fondatore.
  • Quando Rom è nel tubo di Jefferies per tentare di impedire la rimozione del campo minato, si vede chiaramente l'etichetta di una paratia con scritto A51 | RESTRICTED AREA, un chiaro riferimento al sito militare Area 51.
Weyoun: Our men... need to see... that we're still... allies! Smile!
Dukat: Hhhh...!
Weyoun: Dukat!
Dukat: I'm smiling!
Sisko: I wouldn't get too comfortable in that chair, old man: when this war is over I'm going to want my ship back!
Dax: Fine! When this war is over I'm going on honeymoon!
Su questa pagina: CitazioniNoteOkudagramRiciclatiTrama
Basi stellari: Base stellare 375
Specie: Fondatori

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 22.8.2006 alle 16:13.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.