HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio di Deep Space NineSettima stagione
Afterimage Chrysalis
Take Me Out to the Holosuite
Numero di produzione554
Sequenza di trasmissione154
Week Of della prima trasmissione USA17.10.1998
Data della prima trasmissione su (Canal) Jimmy20.05.2002
VHS britannica dell'episodio7.2 (U)
StoriaRonald D. Moore
RegiaChip Chalmers
MusicaDavid Bell
Titolo italianoPortami in sala ologrammi
Titolo franceseFaisons un tour dans l'holosuite
Titolo tedescoAbenteuer in der Holosuite
Titolo brasilianoBeisebol com os Vulcanos
Titolo nell'edizione italiana in DVDLa partita
Titolo provvisorioUntitled Baseball
Data delle versioni dello script03.08.1998
RomMax Grodénchik
LeetaChase Masterson
Kasidy YatesPenny Johnson
Guardiamarina NogAron Eisenberg
Cap. SolokGregory Wagrowski
Data Stellare Sconosciuta: Di passaggio su Deep Space Nine per delle riparazioni, il Capitano Solok, vecchio amico di Sisko, è convinto che lui e il suo equipaggio di Vulcaniani possano battere Sisko a baseball. Il Capitano della base si ritrova con due sole settimane di tempo per addestrare una squadra di giocatori di baseball.
  • Prima della partita, durante la cerimonia dell'alzabandiera, si sente suonare l'inno della Federazione.
  • Il titolo di questo episodio deriva da Take Me Out to the Ball Game, canzone scritta nel 1908 da Jack Norworth su un pezzo di carta durante un viaggio in treno verso Manhattan. Maggiori dettagli su questa canzone e sulla sua storia sono disponibili su questa pagina dell'almanacco del Baseball.
  • Questi sono i motivi che hanno portato gli attori alla scelta del numero di ciascun giocatore della holosimulazione:
    • Avery Brooks 5: È il numero del giocatore Dick Allen, che ha giocato per la squadra di Philadelphia e per i White Socks, uno dei giocatori preferiti di Brooks.
    • Colm Meaney 34: È il numero della casa in cui viveva da bambino e dell'autobus che prendeva per andare a scuola. È anche la sua età al momento della produzione dell'episodio.
    • Nana Visitor 9: È un numero facile.
    • Penny Johnson 47: È l'età di suo marito.
    • Armin Shimerman 7: È il numero del giocatore degli Yankees Micky Mantel ed è il numero di Shimerman nel call sheet per le riprese di quel giorno.
    • René Auberjonois 6: Ha usato il suo numero nel call sheet.
    • Aron Eisenberg 25: È il giorno di aprile in cui è nato suo figlio.
    • Michael Dorn 32: È il numero del giocatore Sandy Koufax, uno dei giocatori preferiti di Dorn.
    • Cirroc Lofton 78: Ha scelto 78 in quanto la sua data di nascita è il 7 agosto 1978 (in formato inglese 8-7-78).
    • Chase Masterson 55: Non c'è nessuna ragione particolare per cui abbia scelto questo numero.
    • Alexander Siddig 22: Il numero è stato scelto dalla produzione, in quanto Siddig, essendo di origine britannica, non ha mai giocato a baseball.
    • Nicole deBoer 43: Avrebbe voluto il 9 perché da bambina suo nonno la chiamava Big Number Nine, ma, dal momento che il 9 era già stato preso, ha chiesto che gliene dessero uno a caso.
  • Questi sono i ruoli della squadra dei Niners:
    • Jake Sisko: Pitcher
    • Nog: Catcher
    • Benjamin Sisko: 2nd
    • Worf: 1st
    • Kira Nerys: Shortstop
    • Kasidy Yates: 3rd
    • Julian Bashir: Left field
    • Ezri Dax: Center
    • Leeta: Right field
  • La dissolvenza incrociata finale in cui Sisko lancia in aria la palla da baseball e compare Deep Space Nine potrebbe essere un'allusione molto chiara al famosissimo stacco di 2001: Odissea nello spazio, in cui l'ominide (Guarda-la-luna) scaglia in aria l'osso che diventa un satellite artificiale.
  • Sulle palline da baseball usate nella partita c'è stampato il simbolo della Flotta Stellare.
  • È curioso che i Vulcaniani abbiano usato per i Logicians il simbolo dell'IDIC ribaltato in orizzontale.
  • Va bene la tecnologia delle holosuite, ma diciotto persone chiuse dentro la holosuite che giocano a baseball è un bello sforzo per il software della holosuite.
  • La partita di baseball viene vinta dai Vulcaniani.
  • Il numero della maglietta di Kasidy Yates è il 47.
  • Dopo aver segnato il punto a seguito dell'ingresso di Rom, il pannello dei punteggi indica, nell'ultima riga, per i Niners: 7 hits, 4 errors.
  • Nei sottotitoli di Canal Jimmy, il nomignolo di Jake è «flayer», mentre in originale è «slayer».
Bashir: What are you eating?
O'Brien: I'm not eating, I'm chewing.
Bashir: Chewing what?
O'Brien: Gum. It's traditional. I had the replicator create me some.
Bashir: They just chewed it?
O'Brien: No. They infused the gum with flavor.
Bashir: What did you infuse it with?
O'Brien: Scotch.
Su questa pagina: 47CitazioniIn questo episodio...NoteTramaVersione italiana
Astronavi: USS T'Kumbra
Giochi: Baseball
Holodeck: Baseball game
Specie: Vulcaniani

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 13.2.2011 alle 13:14.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.