HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio di EnterpriseTerza stagione
The Expanse Anomaly
The Xindi
Numero di produzione53
Sequenza di trasmissione53
Data di prima trasmissione su UPN10.09.2003
Data della prima trasmissione su La 717.04.2005
StoriaRick Berman
Brannon Braga
RegiaAllan Kroeker
MusicaDennis McCarthy
Titolo italianoGli Xindi
Titolo brasilianoOs Xindis
Data delle ripreseDal 26 giugno alla prima mattina del 10 luglio 2003 con una pausa il 4 luglio
Maggiore J. HayesSteven Culp
Sergente N. KemperNathan Anderson
Caporale ChangDaniel Dae Kim
Caporale M. RomeroMarco Sanchez
KessickRichard Lineback
DegraRandy Oglesby
JannarRick Worthy
Commander DolimScott MacDonald
Trip Tucker giovaneAdam Taylor Gordon
Guardiamarina TannerEvan English
Direttore della minieraStephen McHattie
Capo delle guardie alienoChris Freeman
Xindi umanoide membro del consiglioTucker Smallwood
Guardiamarina McFarlane
Seconda metà di agosto 2153: Durante un meeting, un gruppo di Xindi sta decidendo come rispondere all'arrivo dell'Enterprise nella Distesa Delfica, facendo riferimento ad una fantomatica super arma. Intanto, dopo sei settimane di permanenza nella Distesa Delfica, l'Enterprise raggiunge un pianeta minerario dove, secondo alcune informazioni, si troverebbe uno Xindi tra i lavoratori prigionieri. Scesi sulla superficie del pianeta, Archer e Reed incontrano il responsabile della miniera per chiedere di parlare con lo Xindi, ma il responsabile pretende in cambio mezzo litro di platino liquido. Archer riesce a procurare quanto richiesto e torna sul pianeta con Tucker per parlare con lo Xindi, che pretende di essere liberato per rivelare le coordinate del suo pianeta. Archer e Tucker non accettano e stanno per andarsene a mani vuote quando si accorgono di essere rimasti prigionieri anche loro nella miniera. Reed e un gruppo di MACO decidono di scendere sul pianeta per recuperare Archer e Tucker. Nel frattempo i due ufficiali e lo Xindi riescono a fuggire dalla prigione e, quando le guardie stanno per riacciuffarli, intervengono i MACO e mettono in salvo i terrestri dopo un combattimento nel quale lo Xindi rimane gravemente ferito. Tornati sull'Enterprise, Phlox non riesce a curare lo Xindi, che, prima di esalare l'ultimo respiro, riferisce le coordinate di un pianeta. Recatasi sulle coordinate dove si troverebbe il pianeta, l'Enterprise trova invece i resti del pianeta natale degli Xindi distrutto 120 anni prima, quindi Archer fa rotta ancora più in profondità nella Distesa Delfica.
  • Nel teaser si vede un riassunto degli eventi di The Expanse.
  • Debuttano i MACO.
  • Debutta il centro di comando dell'Enterprise, ricavato da un magazzino.
  • L'Enterprise si trova a 50 anni luce dalla Terra.
  • L'Enterprise si dirige verso il campo di distorsione osaariano.
  • L'Enterprise scopre un pianeta distrutto; in The Shipment si apprenderà che si tratta del pianeta natale degli Xindi.
  • L'Enterprise si trova nella Distesa Delfica da sei settimane.
  • Trip e T'Pol iniziano le sedute di neuropressione.
  • Phlox deduce che esistono diverse varianti di Xindi.
  • Viene nominato il trellio-D come protezione contro le anomalie della Distesa Delfica.
  • Dal suo accento, Sato scopre che il sergente Kemper è originario di Duluth, Minnesota. Guarda caso, a fine maggio lo UPN ha esteso la propria copertura proprio alla zona di Duluth, Minnesota superiore.
  • Nella miniera lavorano schiavi di 31 specie differenti.
  • Sato riferisce a T'Pol che le tre navi da guerra si avvicinano a curvatura 4, e saranno lì in 7 minuti.
  • In occasione della prima trasmissione in Italia, questo episodio è stato trasmesso senza i titoli di coda ed è stato unito ad Anomaly. Tra i due episodi, oltre la pausa pubblicitaria è stato trasmesso un breve stacco che mostra l'Enterprise mentre entra in curvatura e il logo «Star Trek Enterprise» accompagnati da un jingle tratto dalla sigla di apertura.
  • In occasione della prima trasmissione su La7 è stata utilizzata la sigla di testa con la dicitura «-STAR TREK-» prima di «ENTERPRISE», che nella versione originale viene utilizzata da Extinction in avanti.
  • Il nome del trellio-D non viene tradotto in italiano.
Archer: We don't have the luxury of being safe or cautious any more! [T:05:00]
Archer: Let's hope this «little anomaly» doesn't last any longer than the others did. [T:07:35]
Phlox: I'm certain, with your delicate guidance...
T'Pol: «Delicate» is not a word I associate with mister Tucker. [T:09.14]
Reed: We should have worn EV suits.
Archer: The doctor said it was safe for short periods.
Reed: «Safe»!.. He called this «safe»!.. I've been in... Cough! Cough! Cough!
Archer: Try not to breathe.
Reed: Cough! Cough! Yes, Sir. [T:10:19]
Archer: «Sewage» takes on a whole new meaning, when it comes from...
Xindi: ... a dozen different species. 31, to be exact. [T:21:41]
T'Pol: It's nearly eighty million kilometers long. It was a planet. [T:39:39]
T'Pol: Please, disrobe.
Tucker: I'm... I, I'm really flattered, Subcommander, and, and don't think under different circumstances I, I, I wouldn't jump at the chance to...
T'Pol: Are you implying I'm making sexual advances?
Tucker: No. No. No. No. Not at all! I... I was just... You see... The doctor gave me the sedative and I... think it's starting to work. [T:37.22]
Su questa pagina: 47CitazioniIn questo episodio...NoteTramaVersione italiana
Fenomeni: Distesa Delfica
Flotta Stellare: MACO
Link esterni: WikiTrek
Organizzazioni: Xindi

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 28.2.2009 alle 18:51.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.