HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio di EnterpriseQuarta stagione
Demons These Are The Voyages...
Terra Prime
22 Gennaio 2155: Il leader del movimento isolazionista Terra Prime minaccia di distruggere il comando della Flotta Stellare se tutti gli alieni non abbandonano la Terra.
  • Nel teaser si vede un riassunto degli eventi di Demons.
  • Scopriamo che Umani e Vulcaniani sono compatibili a livello genetico.
  • Viene citata la Utopia Colony, probabilmente l'insedimanto da cui poi si è sviluppata la parte sulla superficie di Marte dei cantieri di Utopia Planitia.
  • Apprendiamo che Marte è sottoposto a terraforming. La sua atmosfera non è ancora respirabile ma è significativamente più spessa di come è ora. Da quello che si dice nell'episodio, è evidente che la soluzione scelta per il terraforming sia quella di far schiantare comete sul polo che, essendo fatto di ghiaccio secco, libera CO2 in grado di aumentare l'effetto serra.
  • La funzione del Verteron Array è quella di deviare le comete in modo da farle schiantare su Marte.
  • Dal 2155 fino all'inzio del 2156 sono previsti quattordici impatti cometari su Marte.
  • Abbiamo la certezza che Soval ricopre ancora il ruolo di Ambasciatore Vulcaniano sulla Terra.
  • Per la prima volta Sato prende il comando dell'Enterprise.
  • Scopriamo che in un laboratorio dell'Enterprise sono conservati campioni di tessuto di ogni membro dell'equipaggio.
  • Il Pod 1 viene gravemente danneggiato durante il volo nella coda della cometa.
  • Il Guardiamarina Mizarro si suicida dopo che la sicurezza dell'Enterprise scopre il suo coinvolgimento nel movimento Terra Prime.
  • Muore Elizabeth Tucker.
  • Le battute di Mayweather e Reed riguardo la familiarità con le comete e con i sistemi di sicurezza Xindi si riferiscono a Breaking the Ice e The Shipment.
  • Il Sojourner che si vede nell'episodio è una rappresentazione artistica in CGI.
  • Dopo che Trip si dirige alla consolle di controllo del Verteron Array, tutti gli uomini dell'Enterprise si girano a guardare lui, ignorando il vice di Paxton che ha tempo di estrarre un'arma e sparare. Un atteggiamento non molto professionale, soprattutto da parte di Reed.
  • A [T:7:31] su una parete della base di Terra Prime si vede la scritta 3-47.
  • Quando Paxton dice a Tucker di migliorare il sistema di puntamento, la tastiera dietro Tucker ha due tasti in basso a destra con scritto rispettivamente «44» e «77» [T:17:38].
  • Tra le bevande disponibili al dispenser di Enterprise ci sono «COFFEE», «HOT TEA», «COLA», «GUAVA», «TOMATO» [T:34:00].
  • La coda di una cometa è sempre rivolta in direzione opposta al sole, ma guardando qui la cometa e Marte si vede chiaramente che la coda va nella direzione sbagliata.
  • Come fanno a far schiantare quattordici comete in poco più di un anno, quando non ci sono così tanti corpi in transito nel Sistema Solare interno? Forse il Verteron Array è in grado di prelevare corpi di grande dimensione dalla fascia di asteroidi? In questo caso, però, non si tratterebbe di comete che, invece, sono corpi provenienti dalla Fascia di Kuiper.
  • Dopo aver colpito la vetrata dell'ufficio di Paxton, la crepa si espande rapidamente e il vetro va in pezzi in fretta, pur essendo resistente a una differenza di pressione di 1 atmosfera. Se la differenza di pressione tra interno ed esterno è così elevata, la decompressione improvvisa avrebbe dovuto provocare gravi effetti agli occhi, alle orecchie e ai polmoni degli uomini presenti, ma invece vediamo che tutti riescono a rimanere efficienti per qualche minuto. Ancora a causa dell'alta differenza di pressione, prima di scendere dal Pod 1 i membri dell'equipaggio avrebbero dovuto sottoporsi a una lenta decompressione, non avendo tute ambientali.
  • In occasione della prima trasmissione in Italia su La7 l'episodio è andato in onda senza la sigla iniziale.
Samuels: Fellow delegates. This last week we've seen what humans can be at their worst, but we cannot, we must not use that as an excuse to end the dream that began here, for then the demons of our past will have won. Instead, I want to look to the future and begin by honoring the people responsible for our being here tonight. They represent all of us at our best.
Archer: Up until about a hundred years ago, there was one question that burned in every human, that made us study the stars and dream of traveling to them, «Are we alone?». Our generation is privileged to know the answer to that question. We are all explorers, driven to know what's over the horizon, what's beyond our own shores. And yet, the more I've experienced, the more I've learned that no matter how far we travel, or how fast we get there, the most profound discoveries are not necessarily beyond that next star. They're within us... woven into the threads that bind us, all of us, to each other. A final frontier begins in this hall. Let's explore it together.
Su questa pagina: 47BlooperCitazioniIn questo episodio...NoteOkudagramTramaVersione italianaYATI
Link esterni: WikiTrek
Organizzazioni: Terra Prime
Pianeti: MarteTerra

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 12.9.2006 alle 14:32.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.