HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Enterprise
Sigla iniziale
La sigla iniziale di Enterprise è una carrellata su vari avvenimenti della storia dell'aeronautica e del volo spaziale.
Nave polinesiana Nave polinesiana, uno dei primi popoli che ha utilizzato le stelle e i venti per esplorare il mare.
H.M.S. Enterprize H.M.S. Enterprize (1709-1749).
Pallone-sonda Pallone-sonda. In sovrimpressione lo schema di una navicella Mercury installata su un missile vettore.
Spirit of St. Louis Spirit of St. Louis, l'aereo in cui Charles Lindbergh compì la prima trasvolata atlantica in solitario il 20 maggio 1927, partendo da New York e arrivando a Parigi 33 ore dopo. La prima trasvolata dell'Atlantico in assoluto è stata compiuta da John Alcock e Arthur Whitten Brown il 14 e 15 giugno 1919. In sovrimpressione lo schema di una navicella Mercury installata su un missile vettore Redstone.
Shuttle Enterprise Enterprise, il primo space shuttle utilizzato solamente per l'addestramento dei piloti. L'Enterprise era privo di motori e veniva sganciato da un Boeing 747 della NASA per addestrare i futuri piloti alle operazioni di rientro. Il primo space shuttle che ha completato una missione nello spazio è stato il Columbia. Con ogni probabilità la sequenza è stata ritoccata, in quanto il nome degli shuttle è più arretrato e nelle foto dell'Enterprise disponibili la striscia nera a cavallo della prua non è così pronunciata.
Amelia Earhart Amelia Earhart (la cui storia viene ripresa anche in The 37's) che ha volato in solitaria a cavallo dell'Atlantico nel 1932.
Primo volo dei fratelli Wright Primo volo dei fratelli Wright del 17 dicembre 1903 a Kitty Hawk, USA. Orville Wright è stato il primo uomo a volare con un mezzo più pesante dell'aria con propulsione autonoma. In sovrimpressione un vettore Redstone.
Aereo-razzo sperimentale X-1 Aereo-razzo sperimentale X-1 in volo con cui Chuck Yeager il 14 ottobre 1947 superò, per primo nella storia dell'aviazione, la barriera del suono. Sullo sfondo i disegni dello studio sul volo di Leonardo Da Vinci.
Deep Flight I Mezzo sottomarino monoposto Deep Flight I di Graham Hawkes.
X-1 e Chuck Yeager Aereo-razzo sperimentale X-1 in pista con il portello di accesso aperto, l'uomo è l'asso dell'USAF Chuck Yeager, 1947.
Astronauti di una missione Apollo Astronauti durante l'imbarco in una missione Apollo.
Alan Shepard Alan Shepard, che il 5 maggio 1961, 23 giorni dopo Gagarin, fu il primo americano lanciato nello spazio con un volo suborbitale di soli 15 minuti. Questa immagine lo ritrae durante la preparazione per la missione Apollo XIV.
Motori dello shuttle Accensione dei motori dello shuttle.
Vettore Saturno Partenza di un vettore Saturno. Sullo sfondo i disegni dello studio sul volo di Leonardo Da Vinci.
Space shuttle Partenza dello space shuttle.
Astronauti dello shuttle Astronauti nel ponte intermedio dello shuttle durante il decollo.
Robert Goddard Robert Goddard.
Separazione dell'anello interstadio del Saturno V Separazione dell'anello interstadio situato fra il primo e secondo stadio del vettore Saturno V; il primo stadio viene sganciato qualche decina di secondi prima. È lo stesso anello che diventa la seconda O della scritta Apollo nel logo del film Apollo 13.
EVA EVA durante una missione dello shuttle.
Impronta umana sulla Luna Impronta di piede umano sulla superficie della Luna.
LEM Modulo lunare (LEM) in fase di allunaggio ripreso dal modulo di comando. In sovrimpressione uno dei primi studi sulle eclissi di sole e di luna.
Sojourner Modulo Sojourner della sonda Pathfinder che ha esplorato Marte a partire dal 4 luglio 1997.
EVA EVA vista dallo space shuttle senza cavo di sicurezza con un modulo a propulsione indipendente.
Stazione Spaziale Internazionale Stazione Spaziale Internazionale.
Immagine della sigla di Enterprise Possibile evoluzione dello space shuttle, simile al prototipo NASA/Lockheed Martin X-33 con numero di registro OV-165.
Phoenix Phoenix durante il primo volo nel momento in cui estende le gondole di navigazione warp.
Immagine della sigla di Enterprise Una nave di questo tipo la si vede in The Expanse.
Enterprise NX-01 Enterprise NX-01.
Questo è il testo della sigla di apertura della serie cantata da Russel Watson, che nel CD di Enterprise è intitolata Where My Heart Will Take Me.
It's been a long road getting from there to here.
It's been a long time but my time is finally near.
And I'll see my dream come alive at last.
I'll touch the sky.
And they're not gonna hold me down no more... No,
they're not gonna change my mind.
Cause I got faith of the heart.
I'm going where my heart will take me.
I got faith to believe. I can do anything.
I got straight of the soul.
And no-one's gonna bend or break me.
I can reach any star.
I got faith, I got faith, faith of the heart.
E questo è il testo della canzone Faith of the Heart di Diane Warren cantata da Rod Stewart, in corsivo sono evidenziate le parti utilizzate per la sigla di Enterprise.
It's been a long road getting from there to here.
It's been a long time but my time is finally near.

And I can feel the change in the wind right now.
Nothing's in my way.
And they're not gonna hold me down no more...
No, they're not gonna hold me down...
Cause I got faith of the heart.
I'm going where my heart will take me.
I got faith to believe. I can do anything.
I got straight of the soul.
And no-one's gonna bend or break me.
I can reach any star.
I got faith, I got faith, faith of the heart.
It's been a long night trying to find my way been through the darkness.
Now I finally have my day. And I'll see my dream come alive at last.
I'll touch the sky.
And they're not gonna hold me down no more... No,
they're not gonna change my mind.
Cause I got faith of the heart.
I'm going where my heart will take me.
I got faith to believe. I can do anything.
I got straight of the soul.
And no-one's gonna bend or break me.
I can reach any star. I got faith, faith of the heart.

I've known winds so cold, seen the darkest days...
But now the winds I feel are only winds of change.
I've been though the fire and I've been through the rain,
But I'll be fine, oh yeah ! Cause I got faith of the heart.
I'm going where my heart will take me.
I got faith to believe. I can do anything.
I got straight of the soul. And no-one's gonna bend or break me.
I can reach any star.
I got faith, faith of the...faith of the heart.
I'm going where my heart will take me.
I got faith to believe. I can do anything.
I got straight of the soul.
And no-one's gonna bend or break me.
I can reach any star.
Cause I got faith, cause I got faith, faith of the heart.
It's been a long road...
  • Si vede una nave simile a quella rappresentata nella sequenza della sigla iniziale appena prima dell'Enterprise. [The Expanse]
Su questa pagina: In questo episodio...
Link esterni: WikiTrek

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 8.8.2008 alle 6:17.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.