HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Film
Star Trek: Insurrection Star Trek
Star Trek: Nemesis
Data Stellare 56844.9: Mentre l'equipaggio dell'Enterprise si sta accingendo a celebrare le nozze di Deanna Troi e William Riker, un'improvvisa chiamata dalla Flotta Stellare obbliga la nave a recarsi su Romulus per un'inattesa missione diplomatica, in quanto, dopo una lunga inimicizia, i Romulani hanno deciso di aprire quei negoziati che potrebbero, alla fine, portare alla pace. Ma, arrivata su Romulus, l'Enterprise e il suo equipaggio si trovano davanti ad una minaccia che potrebbe portare alla distruzione della Terra e Picard si confronterà con il più pericoloso avversario che abbia mai incontrato.
  • William Riker e Deanna Troi si sposano.
  • Picard dice di aver rappresentato la Federazione in 27 primi contatti con specie aliene.
  • Vediamo per la prima volta un veicolo per ricognizioni al suolo della Federazione; si tratta di una sorta di jeep con struttura tubolare armata di phaser.
  • Apprendiamo che Kathryn Janeway è stata promossa Ammiraglio.
  • Vediamo per la prima volta Remus.
  • Debuttano i Remani.
  • Apprendiamo che Picard da giovane è stato colpito dalla sindrome di Shalaft.
  • Jean-Luc Picard dice di essere il primo Picard ad aver lasciato il sistema solare.
  • L'Enterprise subisce seri danni per la collisione contro la Scimitar.
  • Picard usa l'autorizzazione Alpha Alpha Three Zero Five per tentare di attivare l'autodistruzione.
  • Muore Data.
  • A Riker viene assegnato il comando della Titan.
  • Data canta Blue Skies nella versione di Irving Berlin.
  • I nuovi tricorder utilizzati sono molto simili agli iPAQ di Compaq/HP e richiamano quelli che si vedono in Enterprise.
  • L'Enterprise in orbita sull'ItaliaNella scena finale con l'Enterprise nel bacino orbitale è ben distinguibile l'Italia e specialmente l'Italia meridionale [T:1:45:20].
  • Il nuovo logo dell'Impero Romulano è stato disegnato da Rick Sternbach.
  • Secondo quanto detto da Rick Berman, è stato Brent Spiner a far conoscere John Logan alla produzione.
  • Per il ruolo di Shinzon la produzione aveva pensato in origine a Jude Law.
  • Denise Crosby aveva discusso con Rick Berman la possibilità di utilizzare Sela nel film, ma non è stato trovato il modo di inserirla nella storia.
  • L'intervallo di quattro anni tra questo film e il precedente è il più lungo tra i film di Star Trek fino a quel momento.
  • A metà delle riprese è stata rubata dal set la poltrona del Capitano. Mentre si cercava di risolvere il problema, Scott Bakula, che stava girando gli episodi di Enterprise nel set accanto, ha regalato a Patrick Stewart una poltrona sostitutiva di legno con le scritta CAPTAIN dipinta a mano.
  • Il cameo di Kate Mulgrew doveva essere di Jeri Ryan. La sostituzione è avvenuta quando Jeri Ryan ha ottenuto una parte in Boston Public.
  • Secondo un'intervista a Rick Berman, dopo il primo montaggio la lunghezza del film era eccessiva (quasi 3 ore) e si sono resi necessari dei tagli che hanno incluso l'apparizione di Wil Wheaton nei panni di Wesley Crusher, giudicata non essenziale per lo svolgimento della trama.
  • In The Swarm sembrava che il Dottore avesse perso la memoria e la personalità, ma alla fine si ricorda le parole dell'opera con cui apriva l'episodio. Nel film pare che B-4 non si ricordi niente di Data, ma alla fine canta la canzone con cui Data apre il film.
  • A tavola con La Forge, al posto di Guinan, avrebbe dovuto esserci Leah Brahms, vista in Booby Trap e Galaxy's Child.
  • Durante il ricevimento, una delle prime versioni dello script prevedeva una chiaccherata fra Worf e Beverly a proposito della carriera diplomatica del Klingon.
  • Nel film viene citata la USS Archer, un chiaro omaggio al Capitano di un'altra Enterprise.
  • Il timoniere Branson è quello che viene espulso all'esterno della nave a seguito di un'esplosione.
  • Durante l'attacco della Scimitar, Riker ordina lo schema difensivo Kirk Epsilon [T:1:12:36].
  • Nella sala tattica di Picard c'è un modellino in materiale trasparente dell'Enterprise-E [T:1:13:55].
  • Il vino che gli ufficiali bevono quando brindano alla memoria di Data è uno Chateau Picard.
  • Le scene in cui compare Martin Madden sono state tagliate nella versione per le sale cinematografiche di Nemesis e le si possono vedere negli speciali dell'edizione DVD. [Martin Madden]
  • 04-7Durante la battaglia prima che venga speronata la Scimitar La Forge legge lo stato dell'Enterprise su un diagramma in cui si vede un 04-7 evidenziato (vedi immagine a lato) [T:1:20:45].
  • Quando Data ha il telecomando per controllare l'Argo, su un display della jeep si vede un bottone con la scritta LCARS 47 e subito di fianco un altro con il numero 047 [T:0:17:21] [T:0:17:26] [T:0:17:35].
  • Quando il timoniere imposta la rotta per Romulus, sulla sua console si vede un bottone 3-D con la scritta 5749 [T:0:21:55].
  • Quando Worf esegue l'analisi tattica della Scimitar, sul display compaiono i numeri 4756 e due numeri 8847 [T:0:27:00]. Questa schermata ricompare durante l'attacco della Scimitar a [T:1:12:11].
  • Nella schermata in cui il computer confronta il DNA di Picard e di Shinzon c'è scritto DNA COMPARISON SCAN 02947 [T:0:33:53]. La stessa schermata compare sullo sfondo a [T:0:34:03].
  • Quando B-4 si siede alla console per scaricare i dati per Shinzon, sulla console compaiono i numeri incolonnati 4, 9, 7, 44, 3 (44 + 3 = 47) [T:0:38:26].
  • Geordi mostra al Capitano Picard un diagramma dei sensori in cui, tra gli altri, compare un numero le cui ultime cifre sono 94347 [T:0:44:59]; nel medesimo diagramma c'è il numero 70425, 07036.22547075, 00350.47456 [T:0:45:13].
  • La schermata a cui accede Data intitolata SHORT-RANGE SCAN 1028 a [T:1:08:26] contiene sulla parte superiore tra gli altri, i numeri 947, 8947, 4758, 7489, 8745, 874, 748 e 745. La stessa schermata sulla sinistra ha un riquadro azzurro dell'interfaccia LCARS contrassegnato col numero 254 (2 + 5 = 7).
  • Sullo schermo del computer a [T:1:08:30] ci sono i numeri 42945768 (9 - 2 = 7), 89748967542.
  • Il numero di scafo della Intrepid è 74600 [T:1:10:14].
  • A [T:1:21:04] una voce fuori campo dice «Schema 9 punto 4» (94 è il doppio di 47).
  • Prima che Troi attivi i propulsori per speronare la Scimitar, sulla sua consolle si vede chiaramente un 146 (46 + 1 = 47).
  • Dopo la distruzione della plancia, Data dice che i banchi phaser sono scesi al 4% e subito Geordi comunica che gli scudi della Scimitar sono al 70% [T:1:26:28]
  • Quando Picard invia un messaggio a Troi attraverso le consolle, si legge 4776547839. Nella stessa schermata c'è la scritta PGM HELM TO HDG 173 MARK 06 (1 + 73 = 74). Inoltre, sempre nella stessa schermata, vediamo i codici della consolle da cui parte l'ordine e quello a cui arriva; nell'ordine i due codici, citati anche sotto, sono 01-001 e 01-017 (4 volte 1 e 7) [T:1:27:53].
  • Quando Deanna esegue l'ordine di Picard che manda l'Enterprise in rotta di collisione con la Scimitar, oltre ai 47 già visti a [T:1:27:53] si vedono 5 bottoni 3-D contrassegnati con i numeri 4479, 5479, 4479, 01-7021 (1 + 70 + 2 + 1 = 74) e 01-4431 (44 + 3 = 7) [T:1:28:14].
  • Quando Picard prende il fucile phaser da un armadietto in plancia si vede un pannello con una colonna di numeri. Gli unici di colore azzurro sono: 17, 4 e 53 la cui somma è 74 [T:1:33:36].
  • Quando Picard e Data percorrono i corridoi della Scimitar in cerca di una via di fuga, Data comunica che c'è un hangar navette a 94 metri da loro (94 / 2 = 47).
  • LCARS 3DIn due scene, a [T:0:21:53] e [T:1:19:07], si vede una ripresa ravvicinata di un pannello in cui si vede l'interfaccia LCARS normale e a fianco alcuni pulsanti con un effetto 3D (vedi immagine a lato).
  • La flotta che sta aspettando l'Enterprise, inseguita dalla Scimitar, oltre la nuvola di gas viene descritta sul visore tattico a [T:1:10:14] come «Starfleet Battle Group Omega» e comprende queste navi:
  • La consolle della poltrona del Capitano è identificata con il codice 01-001, mentre la consolle di navigazione è indicata con il codice 01-017 [T:1:27:53].
  • Nella schermata descritta negli Okudagram la Aries è indicata come Aires.
  • Quando La Forge alza un campo di forza intorno al nucleo di curvatura, si vede che la velocità di alimentazione dei due iniettori è bassissima, nonostante la nave sia ad alta velocità di curvatura.
  • Durante la scena dell'inseguimento nel deserto Picard e Data prima perdono gli occhiali e poi li vediamo con gli occhiali di nuovo indosso.
  • Quando la Scimitar danneggia la seconda nave romulana privandola dell'energia, questa si blocca immediatamente, nonostante il fatto che le leggi della fisica dicano che un oggetto in moto rimane tale finché non agisca su di esso una forza che lo ferma, ma nello spazio non c'è attrito che possa fermare un oggetto.
  • Alla fine del film durante il brindisi si vede Picard tenere il bicchiere per lo stelo e immediatamente dopo per la parte superiore.
  • Quando la squadra di sbarco scende su Kolarus III per recuperare B-4, non solo si fa vedere dai Kolarusiani, ma apre il fuoco contro di loro, con buona pace della Prima Direttiva.
  • Subito dopo l'incontro con Shinzon, Picard è nel suo alloggio e guarda una sua foto dei tempi dell'Accademia ed è pelato. Ma nelle scene che si vedono in Tapestry, quindi quando era già diplomato, aveva ancora i capelli.
  • Alla fine, quando l'Enterprise entra nella nebula, tutti sembrano stupiti del fatto che le comunicazioni si siano interrotte e alcuni sistemi non funzionino, tuttavia questo era un fatto noto già un secolo prima, nel 2285.
  • Durante la battaglia, Worf e Data parlano del ponte 29. Peccato che l'Enterprise ne abbia 24.
  • Si vede Wesley Crusher con l'uniforme della Flotta Stellare, malgrado il fatto che abbia rinunciato agli studi molti anni prima.
  • Per trovare la Scimitar e colpirla, Deanna propone di usare la telepatia: lei individua la posizione della nave e Worf e in grado di spararle. Questa strategia non ha molto senso: il problema non è ottenere una posizione istantanea della Scimitar ma piuttosto riuscire a seguirla. Nelle scene precedenti, l'Enterprise e le navi romulane individuano diverse volte la nave sparando a caso con i phaser e con i disgregatori, ma non riescono mai a mettere a segno più di uno o due colpi perché, ovviamente, la Scimitar è in movimento. Deanna indica solo una posizione della Scimitar, poi si sposta dalla consolle, tuttavia Worf è in grado di colpirla più volte.
  • Durante la battaglia con la Scimitar, Shinzon manda una squadra di sbarco sull'Enterprise per catturare Picard. Invece di tentare questa via, perché non ha semplicemente teletrasportato Picard via dall'Enterprise? La plancia era appena stata colpita direttamente, quindi gli scudi, almeno in quel punto, non erano più efficienti.
  • Quando la squadra di Remani è a bordo dell'Enterprise, nessuno di loro indossa protezioni per gli occhi, eppure nessuno sembra disturbato dalla luce. Durante il combattimento tra Riker e il viceré, tuttavia, Riker indirizza una fascio di luce negli occhi del Remano che reagisce coprendosi e indietreggiando. Inoltre, visto che i Remani dovrebbero essere sensibili alla luce intensa, come mai Picard non ha acceso tutte le luci possibili a bordo per infastidire i Remani?
  • Visti i precedenti con Lore, l'equipaggio dell'Enterprise non è stato un po' troppo precipitoso a riattivare B-4 e a dargli pieno accesso ai sistemi della nave?
  • Per tutto il film Worf pare agire come il capo delle sicurezza dell'Enterprise, tuttavia questo pare molto strano per due motivi: Worf è stato saltuariamente su una nave di classe Sovereign quindi, evidentemente, non può avere familiarità con le sue procedure e Worf non fa più parte della sezione sicurezza da diversi anni.
  • Quando Worf chiama Picard per dirgli che il nucleo di curvatura sta per essere messo online, Picard gli dice di informare La Forge della cosa. Sembra strano che l'ingegnere capo debba essere informato da un ufficiale ospite sullo stato della parte più importante della sezione di sua responsabilità.
  • Le vetrate della sala dove Shinzon e Picard pranzano insieme in Nemesis sono state riutilizzate per il fondo del corridoio di Tarquin in Exile.
  • Le scene tagliate descritte nella sezione più in basso sono state incluse nella versione in DVD. Da segnalare che parte di tre di queste sequenze compaiono nel trailer del film.
Picard: Mr. Data...
Data: Yes, Sir?
Picard: Shut up!
Data: Yes, Sir!
Picard: Fifteen years I've been waiting to say that!
Picard: Duty: a starship captain's life is filled with solemn duty. I have commanded men in battle. I have negotiated peace treaties between implacable enemies. I have represented the Federation in first contact with twenty-seven alien species. But none of this compares to my solemn duty as... best man. Now, I know that on an occasion such as this it is expected that I be gracious and fulsome with praise on the wonders of this blessed union, but have you two considered what you're doing to me? Of course you're happy. But what about my needs? This is all a damned inconvenience. While you're happily settling in on the Titan, I'll have to train my new first officer. You all know him. He's a steely sort of fellow who knows every word of every paragraph of every regulation by heart; a stern martinet who will never, ever, allow me to go on away missions.
Geordi: Worf, are you alright?
Worf: Romulan Ale should be illegal.
Geordi: It is!
Worf: I will not do it.
Picard: Won't do what, Mister Worf?
Worf: Captain. I do not think it is appropriate for a Starfleet officer to appear... naked.
Picard: Oh, come now, a big, hansom, strapping fellow like you? What are you afraid of?
Picard: Captain's prerogative. There's no foreseeable danger... and your wife would never forgive me if anything would happen to you. You have the bridge, Mister Troi!
Janeway: Jean Luc... How'd you like a trip to Romulus?
Picard: With or without the rest of the fleet?
Janeway: The Son'a, the Borg, the Romulans. You seem to get all the easy assignments!
Picard: Just lucky, Admiral!
Shinzon: What is it your Borg friends say? Resistance is futile.
Shinzon: My life is meaningless as long as you're alive. What am I while you exist? A shadow? An echo?
Picard: Shinzon... I'm a mirror for you as well.
Shinzon: Not for long, Captain. I'm afraid you won't survive to witness the victory of the echo over the voice.
Donatra: Captain Picard, Commander Donatra of the warbird Valdore. Might we be of assistance?
Picard: Assistance?
Donatra: The Empire considers this a matter of internal security. We regret you've become involved.
Picard: When this is over, I owe you a drink.
Donatra: Romulan ale, Captain. Let's get to work.
Picard: You heard the lady: let's go to work!
Shinzon: We are a race bred for war... and conquest.
Data: Goodbye.
Donatra: You've earned a friend in the Romulan Empire today, Captain. I hope the first of many.
Riker: Serving with you has been an honor.
Picard: The honor was mine, Captain.
Queste sono le scene tagliate dalla versione originale del film che sono state incluse nella versione in DVD come scene a parte, non ripristinate all'interno del film.
Scena estesa del matrimonio tra Riker e Troi, mentre Picard, parlando con Data, rivela di essere stato un solitario per tutta la sua vita. Durante questa scena Picard e Data brindano con una bottiglia di Chateau Picard del 2267.
Quando Donatra, Suran e il Viceré hanno una discussione, compare per la prima volta Shinzon che tiene un discorso a ciò che rimane del Senato Romulano. Stuart Baird ha preferito eliminare questa scena per ottenere maggiore effetto nella sequenza successiva del film in cui Shinzon incontra Picard per la prima volta, cosicché questa risulta a tutti gli effetti la prima apparizione del nuovo Pretore romulano;
Worf raccomanda a Picard di usare la maggior cautela possibile durante l'avvicinamento a Romulus;
Troi e Picard camminano in un corridoio dell'Enterprise e discutono di Shinzon e dell'ira provata dal Capitano quando ha conosciuto il suo clone ed il piano concepito dai Romulani anni prima;
Stupro mentale di Deanna Troi da parte di Shinzon e del Viceré che accade mentre Deanna è nel turboascensore dell'Enterprise. Si può vedere uno spezzone di questa scena nel trailer, in cui ci sono un paio di inquadrature in cui Deanna è appoggiata al corrimano di un turboascensore e, disperata, si tiene la testa tra le mani.
Picard e Beverly discutono, un istante prima della battaglia tra l'Enterprise ed il falco da guerra di Shinzon;
La sequenza finale: dopo che B-4 ha iniziato a cantare il motivetto Blue Skies di fronte ad un neanche tanto sorpreso Picard (il film si conclude proprio a questo punto), il Capitano Riker incontra Martin Madden, il nuovo Numero Uno, e lo istruisce sul miglior modo di comportarsi con Picard. Inutile dire che il consiglio è in realtà uno scherzo che Riker architetta ai danni del nuovo arrivato. Infine c'è l'episodio della sedia del Capitano, quest'ultima rinnovata e con tanto di cinture di sicurezza. Picard ordina a Madden di condurre l'Enterprise verso il sistema Deneb, il sistema della prima missione della prima Enterprise di Picard. Nel libro e nei sottotitoli della versione inglese e americana del film Deneb è scritto Denab, che pare essere una storpiatura del nome originale.
Queste scene, invece sono state tagliate e non sono presenti nell'edizione DVD.
Alcune scene di Wesley Crusher durante il matrimonio tra Riker e Troi.
Data insegna a B-4 come mangiare con la forchetta.
Worf, diventato ambasciatore della Federazione, spiega di trovarsi sulla strada per Qo'noS e di avere appena lasciato Deep Space Nine.
Scena romantica tra Picard e Beverly Crusher.
Beverly Crusher rivela che sta valutando un'offerta della Federazione per andare a lavorare nell'unità di ricerca medica sulla Terra. Nell'ultima scena del film si vede Picard che saluta Crusher mentre questa parte per San Francisco.
Si vedono Riker e Troi sulla Titan di cui William è diventato il comandante.
Picard incontra il nuovo Numero Uno.
Worf e Geordi mettono a posto le cose nell'appartamento di Data e trovano Spot, a cui Worf è sempre stato allergico. Spot salta in braccio a Worf e si sceglie così il suo nuovo padrone.
Su questa pagina: 47BlooperCitazioniDVDIn questo episodio...NoteOkudagramRiciclatiScene tagliateTramaYATI
Episodi: Inheritance
Link esterni: IMDbWikiTrek
Pianeti: Kolarus IIIRemusRomulus
Sezione tecnica: Radiazioni thelaron
Specie: KolarusianiRemaniRomulani
Zone dello spazio: Zona Neutrale Romulana

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 2.5.2009 alle 17:56.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.