HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Personaggi - K
Koloth
Koloth (Serie Classica)
SpecieKlingon
Assegnamenti2267 Gr'oth, Capitano, ufficiale comandante
OnorificenzeDahar Master
Morte2370
Nel 2267, al comando della Gr'oth, fa una sosta presso la stazione spaziale K-7 (The Trouble with Tribbles).
Nel 2289 Koloth è un rinomato diplomatico dell'Impero e incontra il negoziatore della Federazione Curzon Dax durante i primi colloqui tra i Klingon e Federazione. In questa circostanza Curzon soprannomina Koloth «d'akturak» (uomo di ghiaccio) per suo comportamento glaciale tenuto nelle trattative diplomatiche.
Contribuisce, insieme a Kor e Kang, a catturare l'Albino, che riesce in seguito a fuggire.
L'Albino uccide il primogenito di Koloth, che stringe un patto di sangue con Kor e Kang (che avevano subito lo stesso delitto), a cui si unisce Curzon Dax, per vendicare l'atroce gesto.
In una gloriosa battaglia contro l'esercito di T'nag, in cui sono in netta inferiorità numerica, Koloth, Kor e Kang escono vincitori (The Sword of Kahless).
Nel 2370, dopo circa ottant'anni dall'assassinio del suo primogenito, Koloth, Kor e Kang si recano su Deep Space Nine e con Jadzia Dax riescono a portare a termine il loro piano di vendetta quando rintracciano l'Albino su Secarus IV.
Kang muore combattendo valorosamente nella gloriosa battaglia nella fortezza dell'Albino su Secarus IV.
Su questa pagina: In questo episodio...
Interpreti: William Campbell
Link esterni: Memory AlphaWikiTrek

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 2.1.2009 alle 20:41.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.