HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Personaggi - M
Martok
Martok
Casato di Martok (artwork by Sat'Rain)
SpecieKlingon
GradoGenerale
Sposato con Sirella.
Nel 2371 viene catturato dal Dominio, imprigionato nel campo 371 e sostituito con un mutaforma.
Trascorre i due anni successivi nel campo 371 fino a quando, nel 2373, riesce a fuggire grazie all'aiuto di Worf, Bashir, Garak e di altri detenuti nel campo.
Nel frattempo, il mutaforma che lo sostituisce riesce ad incrinare i rapporti tra l'Impero e la Federazione fino ad arrivare alla battaglia di Deep Space Nine del 2372. All'inizio del 2373 il mutaforma viene smascherato e ucciso, grazie anche all'intervento di Sisko, Worf, Odo e O'Brien, infiltrati nel centro di difesa klingon di Ty'Gokor.
Martok accoglie Worf nel suo casato e nel 2374 accoglie anche Jadzia Dax, sposa di Worf; nel 2375 è disposto ad accogliere anche Ezri Dax.
Quando i Klingon e la Federazione ristabiliscono l'alleanza, Martok viene assegnato a Deep Space Nine al comando del presidio militare klingon presso la stazione.
Comanda le forze armate nella guerra contro il Dominio fino al 2375, quando viene sollevato dall'incarico dal cancelliere Gowron, che vuole assumere un ruolo più importante nella guerra in corso. Gli ordini spericolati e imprudenti di Gowron portano però ad una progressiva sfiducia da parte degli alti comandanti nei suoi confronti, che sfocia in un'aperta critica rivoltagli da Worf. Ne segue un duello nel quale Worf ha la meglio e viene, quindi, nominato cancelliere; Worf decide però di cedere il titolo a Martok, il quale riprende anche il comando delle forze armate.
Terminata la guerra contro il Dominio, alla fine del 2375 ritorna su Qo'noS.
Martok: Do you have any idea how much paper-work a Supreme Commander have to do?
Sisko: You are welcome. [You are Cordially Invited...]
Martok: I tell you, Worf, war is much more fun when you're winning. Defeat makes my wounds ache. [Sons and Daughters]
Martok: There is no great enemy than one's own fears. [By Inferno's Light]
Su questa pagina: CitazioniIn questo episodio...
Link esterni: Memory AlphaIMDb

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 5.4.2009 alle 12:26.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.