HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Sezione tecnica
PADD
PADD, XXIV secolo
Terminale di accesso remoto dotato di memoria e capacità di elaborazione autonoma che può essere connesso ad un altro sistema informativo.
Il PADD (Personal Access Display Device) è in uso già nel 2154 sulle astronavi terrestri.
L'involucro del PADD del XXIV secolo è costituito di resina di boronite e al suo interno ci sono tre strati di circuiti integrati.
Il PADD è composto da tre componenti sostituibili: un chip di memoria isolineare, un ricetrasmettitore subspaziale e una batteria al sario.
La memoria massima di un PADD è di 4,3 kiloquad, che l'unità può scaricare nel computer centrale in pochi attimi grazie al gruppo di ricetrasmettitori subspaziali, che rendono possibile il trasferimento dei dati entro un raggio paragonabile a quello dei comunicatori personali.
Il PADD può essere usato anche come dispositivo di aggancio per il segnale del teletrasporto.
La batteria ha un'autonomia di circa 16 ore e generalmente si ricarica quando il dispositivo non è in uso. Nel caso in cui la batteria sia quasi scarica, il PADD trasferisce automaticamente tutti i dati a un'altra unità funzionante.
Tutte le informazioni che il PADD invia e riceve sono crittografate.
Per utilizzare il PADD si interagisce con alcune aree dell'unità sensibili al tatto.
Il funzionamento dell'interfaccia LCARS è sostanzialmente uguale a quello di tutti gli altri pannelli multistrato che si trovano sulle consolle delle navi stellari.
Ci sono molti tipi di PADD, da quello piccolo (15 x 10 x 1 centimetri) a quello grande come un vassoio, ognuno dei quali con dimensioni differenti dello schermo in modo tale da potersi adattare a svariati compiti.
  • Il termine PADD è stato suggerito dal consulente per le ricerche Richard Arnold durante i primi giorni di vita di The Next Generation.
  • Nei dialoghi italiani il PADD è diventato DIPAD.
Su questa pagina: NoteVersione italiana
Link esterni: WikiTrek

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 11.5.2008 alle 11:16.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.