HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Personaggi - S
Shran
Shran
SpecieAndoriano
OrganizzazioneGuardia Imperiale
AssegnamentiKumari
GradoCommander
Comanda il gruppo di Andoriani che fa irruzione nel monastero vulcaniano di P'Jem nel 2151; in quell'occasione è convinto che Archer, in visita al monastero, collabori con i monaci vulcaniani per tenere nascosta una rete di sensori a lungo raggio usata dai Vulcaniani per spiare le attività degli Andoriani. Sebbene torturi Archer per ottenere informazioni, alla fine gli è debitore quando lo stesso Archer riesce a svelare l'esistenza del sistema di sensori (The Andorian Incident).
Shran restituisce il favore ad Archer quando, nell'ottobre del 2151 comanda una squadra di Andoriani in una missione di recupero per portare in salvo Archer e T'Pol dalle mani dei ribelli su Coridan (Shadows of P'Jem).
Nel 2152, dopo che le relazioni con i Vulcaniani sembravano deteriorate oltre ogni limite, con la mediazione di Archer, tratta con Soval un accordo di non belligeranza con i Vulcaniani (Cease Fire).
Durante la crisi con gli Xindi, si introduce nella Distesa Delfica per aiutare l'Enterprise a trovare l'arma Xindi (Proving Ground).
Nel 2154, con l'aiuto di Soval e dell'Enterprise riesce a sventare il tentativo di assalto ad Andoria da un'armata di navi vulcaniane guidate dall'Alto Comando Vulcaniano (Kir'Shara).
Almeno dal 2158 Shran finge la sua morte e non fa più parte della Guardia Imperiale (These Are The Voyages...).
Astronavi: Kumari
Interpreti: Jeffrey Combs
Link esterni: Memory Alpha

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 21.2.2009 alle 18:18.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.