HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Personaggi - S
Surak
Padre della filosofia vulcaniana della logica, che nel 350 circa, dopo una tremenda guerra, getta le basi della moderna civiltà vulcaniana postulando un modello di comportamento basato su un controllo ferreo e una repressione decisa delle emozioni, avviando il periodo che i Vulcaniani chiamano «Epoca del Risveglio» (The Savage Courtain, Gambit).
Nei secoli successivi alla morte di Surak i suoi scritti vanno persi e nella società vulcaniana si creano vari gruppi di pensiero, ognuno dei quali ritene di seguire il vero pensiero di Surak.
Uno di questi gruppi, guidato da Syren, si dà il nome di Syrenniti e nel 2154 è costretto a rifugiarsi a causa delle repressioni dell'Alto Comando.
Grazie all'intervento di Archer, a cui Syren trasmette il katra di Surak, viene ritrovato il Kir'Shara e il prezioso manufatto viene trasferito nella capitale di Vulcano, permettendo agli studiosi di accedere direttamente agli scritti di Surak (The Forge, Awakening, Kir'Shara).
Secondo la leggenda, Surak sarebbe morto sul monte Seleya (Awakening).
Nel 2269 gli Excalbiani creano una replica di Surak nell'intenzione di studiare i concetti di bene e male degli umanoidi (The Savage Courtain).
Surak: I am pleased to see that we have differences. May we together become greater than the sum of both of us. [T:19:48] [The Savage Curtain]
Surak: The face of war has never changed, Captain. Surely it is more logical to heal than to kill. [T:32:56] [The Savage Curtain]
Su questa pagina: Citazioni
Astronavi: SurakClasse Surak
Interpreti: Barry AtwaterBruce Gray
Link esterni: Memory AlphaWikiTrek
Manufatti alieni: Kir'Shara

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 22.2.2009 alle 11:08.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.