HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio della Serie Animata
Beyond The Farthest Star One of Our Planets is Missing
Yesteryear
Numero di produzione22003
Sequenza di trasmissione2
Data prima trasmissione USA15.09.1973
StoriaDorothy Catherine Fontana
Titolo italianoViaggio a ritroso nel tempo
Titolo franceseRetour sur le passé
Titolo tedescoDas Zeitportal
Titolo brasilianoAnos Passados
Voce di SarekMark Lenard
Voce del Guardiamarina BatesJames Doohan
Voce di Spock giovaneBilly Simpson
Voce di SepekKeith Sutherland
Voce di Amanda GraysonMajel Barrett-Roddenberry
Voce del medico vulcanianoJames Doohan
Voce di ThelinJames Doohan
Voce di Aleek-OmJames Doohan
Voce di GreyMajel Barrett-Roddenberry
Voce di EriksonJames Doohan
Voce del Guardiano dell'EternitàJames Doohan
Thelin
Data Stellare 5373.4: L'Enterprise è in orbita attorno a Time Planet per assistere la missione di una squadra di ricercatori dell'Istituto Galattico di Storia. Kirk e Spock attraversano il Guardiano del'Eternità e, al loro rientro, nessuno riconosce più Spock: in questa linea temporale, l'ufficiale scientifico dell'Enterprise risulta essere Thelin. Consultando l'archivio della Federazione, si scopre che i ricercatori della Flotta hanno viaggiato nel recente passato della storia vulcaniana e nella linea temporale modificata Spock è morto all'età di 7 anni, suo padre Sarek è stato ambasciatore della Federazione per vent'anni e sua madre Amanda è morta in un incidente dopo essersi separata dal marito. La morte di Spock è avvenuta durante il katchuan quando Spock della timeline originale ha salva la vita grazie all'intervento di un suo cugino, che si rivela essere lo stesso Spock, ritornato indietro nel tempo per salvare se stesso dall'aggressione di un animale selvatico. L'intervento degli storici nel passato di Vulcano ed il concomitante viaggio in un'altra epoca di Spock, hanno provocato l'incidente temporale. Per rimediare, Spock, grazie all'aiuto del Guardiano, torna nel suo passato assumendo l'identità di Essarek, un suo lontano cugino, ed incontra i suoi genitori e la versione giovane di se stesso, mentre viene schernito da altri bambini per la sua ascendenza umana. Il giorno prima del katchuan entrambi gli Spock si avviano separatamente nel deserto, dove il piccolo Spock dovrà resistere sette giorni senza cibo, acqua e ogni tipo di strumento forgiato. Durante il cammino, I-Chaya, l'animale domestico di Spock, viene aggredito ed avvelenato da un le-matya selvatico ed il suo padrone, consolato ed incoraggiato dalla sua controparte adulta, corre attraverso il deserto per chiamare un guaritore, dimostrando di essere in grado di affrontare ogni genere di pericolo. Per I-Chaya è troppo tardi, ma la vita ed il futuro di Spock sono salvi. Alla fine del viaggio, Essarek/Spock si congeda dalla sua famiglia e torna nella sua linea temporale, finalmente ripristinata.
  • Scopriamo che la città natale di Spock è ShirKahr.
  • Viene stabilito per la prima volta che il cognome da nubile della madre di Spock è Grayson.
  • Viene citata una catena montuosa chiamata Fornace di Vulcano (Vulcan's Forge), che viene in seguito citata in Change of Heart e vista in The Forge.
  • Premio Emmy nella categoria Best Children's Program nella stagione 1973/1974.
Su questa pagina: In questo episodio...NotePremiTramaVersione italiana
Pianeti: Time Planet
Specie: AndorianiVulcaniani
Xenobestiario: Sehlat

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 2.3.2009 alle 6:17.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.