HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio di The Next GenerationPrima stagione
Encounter at Farpoint Code of Honor
The Naked Now
Numero di produzione103
Sequenza di trasmissione3
Week Of della prima trasmissione USA05.10.1987
Data della prima trasmissione su Italia Uno11.07.1991
Codice del The Next Generation Companionnn
DVD europeo in cui è presente l'episodio1
VHS britannica dell'episodio2 (PG)
StoriaJohn D.F. Black
J. Michael Bingham
SceneggiaturaJ. Michael Bingham
RegiaPaul Lynch
MusicaRon Jones
Titolo italianoContaminazione
Titolo spagnoloEl presente inexorable
Titolo franceseL'Entreprise en folie
Titolo tedescoGedankengift (Veleno del pensiero)
Titolo giapponeseMichi karano Yuwaku (Attract from Unknown)
Titolo brasilianoA Hora Nua
Data delle versioni dello script26.06.1987
Sarah MacDougalBrooke Bundy
Jim ShimodaBenjamin W.S. Lum
Addetto al teletrasportoMichael Rider
Ufficiale ConnDavid Renan
TecnicoSkip Stellrecht
Marinaio che baciaKenny Koch
Data Stellare 41209.2: L'Enterprise viene raggiunta da uno strano messaggio proveniente dalla Tsiolkovsky, con la quale ha un appuntamento nei pressi di una stella prossima a collassare in una nana bianca. Sembra che a bordo della nave si stia svolgendo un «party selvaggio» e proprio quando Picard cerca di farsene spiegare i motivi, dalla Tsiolkovsky si sente provenire il rumore dell'esplosione di un portello d'emergenza e poi solo silenzio. I sensori non rilevano più segni di vita a bordo.
Raggiunta la nave scientifica, Picard invia una squadra d'esplorazione alla ricerca di eventuali sopravvissuti. Purtroppo non ci sono superstiti e molti marinai risultano morti per congelamento. Ritornato a bordo, il team esplorativo si reca in infermeria, dove Geordi incomincia a reagire in modo strano ad alcune domande della dottoressa Crusher. Inconsapevolmente, La Forge è stato contagiato da un virus che ha come sintomi un diffuso stato d'ebbrezza, simile a una forte sbronza, che porta alla mancanza di autocontrollo ed, infine, alla pazzia.
Mentre la dottoressa Crusher effettua esami approfonditi dei dati medici ricavati dall'esame di Geordi, questi riesce a fuggire dall'infermeria e, prima di esservi ricondotto, contagia Wesley (che sta giocando con un raggio traente portatile) e Tasha Yar (che inizia a comportarsi da vera femme fatale). Intanto Data riesce ad individuare nei database del computer di bordo una malattia, simile a quella di cui soffre Geordi, che anni prima ha contagiato l'equipaggio dell'Enterprise, comandata dal Capitano Kirk.
Wesley, in preda all'effetto della malattia, riesce con uno stratagemma a chiudersi in sala macchine, protetto da un campo di forza. Shimoda, assistente del capo ingegnere, l'unico cui Wesley abbia permesso di oltrepassare il campo di forza, comincia ad estrarre i chip isolineari dalle proprie sedi, privando l'Enterprise di ogni capacità di movimento.
La situazione precipita: la cura usata a suo tempo dal dottor McCoy non sembra efficace, anche Troi, Data, Riker, Beverly Crusher e Picard vengono contagiati, mentre la stella collassa e un grosso frammento della stessa si dirige proprio verso l'Enterprise. Sarah MacDougal riesce a superare il campo di forza e a fermare Shimoda, ma non c'è tempo per rimettere i chip al loro posto: neanche la velocità di Data sembra sufficiente. Intanto Beverly ha finalmente trovato la cura, e inizia ad iniettarla all'equipaggio.
Nel frattempo, Wesley ha un'idea: modificare il raggio traente dell'Enterprise, rendendolo repulsivo, per allontanarsi dalla Tsiolkovsky e guadagnare il tempo necessario per permettere a Data di completare la riparazione. Lo stratagemma funziona: i comandi della nave sono di nuovo funzionanti e l'Enterprise entra in curvatura poco prima del contatto col frammento della stella. Wesley si è guadagnato una citazione sul diario di bordo.
  • L'ingegnere capo dell'Enterprise è il Tenente comandante Sarah MacDougal [T:19:42].
  • Assieme ad Haven è l'unico episodio in cui Riker è chiamato «Bill» [T:25:39].
  • Apprendiamo che Data ha i pori della pelle [T:31:16] e le impronte digitali [T:31:22].
  • Viene citato per la prima volta in The Next Generation il nome di James Kirk.
  • La base di questa storia è stata scritta da John D.F. Black nel maggio 1967 come una possibile continuazione di The Naked Time.
  • I chip ottici isolineari sono stati inventati da Dorothy Fontana per questo episodio; il disegno dei chip vuole richiamare quello delle cartucce colorate della Serie Classica.
  • La filastrocca citata da Data «There was once a lady from Venus, whose body was shaped like a-» potrebbe derivare da Blake's Seven [T:22:36].
  • La battuta di Data «When you prick me do I not... leak?» è una citazione di Shakespeare (Merchant of Venice, III, i, 60) [T:31:32].
  • Dorothy Fontana ha utilizzato lo pseudonimo J. Michael Bingham in quanto non era soddisfatta delle aggiunte alla storia fatte da Gene Roddenberry.
  • Uno dei comandi della voce di Picard riprodotta da Wesley è «Rotta 37.180» (7 - 3 = 4 e 8 - 1 = 7) [T:10:24].
  • Sulla parte inferiore dello schermo che rappresenta l'Enterprise di Kirk, ci sono i numeri 7 4516 [T:15:12].
  • Quando Wesley cerca di approntare le modifiche al raggio traente della nave in sala macchine, sul pannello principale si vede per due volte il numero 947 [T:38:43].
  • Appena prima di entrare in curvatura, nel primo piano su Data si vede alle sue spalle un 3472 sulla parete [T:40:35].
  • Nel finale, Riker ordina la rotta 294.37 (9 - 2 = 7) [T:42:29].
  • Warp Driven ParrotIn un'inquadratura rapidissima degli schermi davanti cui siede Data è possibile notare un «warp-driven parrot», ovvero il disegno di un pappagallo che indossa un'uniforme con tanto di gradi e con due gondole warp; molto probabilmente questo è un riferimento a Gene Roddenberry, soprannominato «The Great Bird of The Galaxy». La stessa schermata con il pappagallo riappare in The Last Outpost e in Conspiracy [T:14:21].
  • Nel teaser, durante la registrazione del diario del Capitano, Picard dice che la nave sta viaggiando a warp 7, ma le immagini mostrano che la nave si sta muovendo a velocità di impulso.
  • L'Enterprise che viene visualizzata sullo schermo del computer utilizzato da Data quando richiede le informazioni non è la nave originale della Serie Classica, bensì la NCC-1701-A [T:15:12].
  • Quando Deanna torna nel proprio alloggio, trova Tasha affetta dall'intossicazione che la invita ad indossare una sciarpa e le afferra la mano: in un'inquadratura [T:16:53] si vede Deanna tenere la mano destra di Tasha con la propria destra, nell'inquadratura successiva [T:16:55] invece la mano destra di Tasha è stretta dalla mano sinistra di Deanna.
  • Nel finale, Riker ordina warp 3 [T:42:27] ma poi la nave si muove a velocità di impulso [T:42:41].
  • Quando La Forge si alza dal lettino diagnostico dell'infermeria, le apparecchiature del lettino continuano a mostrare i suoi dati medici.
  • Worf dice «Captain, getting unusual readings now from the dwarf star», peccato però che in quel momento la stella sia ancora una gigante rossa, diventerà una nana bianca dopo l'esplosione da supernova [T:28:28].
  • Quando Picard e Beverly si stanno parlando, Picard parla di eventi occorsi «decine di anni luce fa».
  • Picard dice SS Tsiolkovsky anziché Tsiolkovsky.
Riker: You were right, someone blew out the hatch. They were all sucked out into space.
Data: Correction, sir. That's 'Blown out'.
Riker: Thank you, Data.
Data: Common mistake, sir.
Yar: And what I want now is gentleness. And joy. And love. From you Data. You are fully functional, aren't you?
Data: Of course, but...
Yar: How fully?
Data: In every way, of course. I am programmed in multiple techniques. A broad variety of pleasuring.
Yar: Data, I'm only going to tell you this just once. It never happened.
Picard: I put it to you all... I think we shall end up with a fine crew... if we avoid temptations.
Su questa pagina: 47BlooperCitazioniIn questo episodio...NoteOkudagramRiciclatiTramaVersione italianaYATI
Malattie: Virus Psi 2000

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 2.5.2009 alle 17:06.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.