HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio di The Next GenerationSeconda stagione
The Child Elementary, Dear Data
Where Silence Has Lease
Numero di produzione128
Sequenza di trasmissione28
Week Of della prima trasmissione USA28.11.1988
Data della prima trasmissione su Italia Uno7.12.1994
Codice del The Next Generation Companionws
DVD europeo in cui è presente l'episodio1
VHS britannica dell'episodio14 (PG)
StoriaJack B. Sowards
RegiaWinrich Kolbe
MusicaRon Jones
Titolo italianoDove regna il silenzio
Titolo spagnoloDonde el silencio es esperanza
Titolo franceseL'emprise du silence
Titolo tedescoIllusion oder Wirklichkeit? (Illusione o realtà?)
Titolo giapponeseYami no Junin (Dweller in Darkness)
Titolo brasilianoOnde Mora o Silêncio
Data delle versioni dello script27.09.1988
Dr. Katherine PulaskiDiana Muldaur
NagilumEarl Boen
Guardiamarina HaskellCharles Douglass
Miles O'BrienColm Meaney
Data Stellare 42193.6: L'Enterprise è diretta verso il quadrante Morgana e approfitta del tempo a disposizione per migliorare il dettaglio delle mappe della zona. La nave passa attraverso un buco nello spazio, Worf consiglia l'allarme rosso e racconta di una leggenda klingon a proposito di una creatura che divora i vascelli. L'Enterprise oltrepassa i confini dello strano fenomeno e vi entra per analizzarlo meglio, decidendo poi di uscirne e lasciare il compito alle navi scientifiche della Flotta Stellare. Ogni tentativo di andarsene risulta però infruttuoso.
  • Una delle creature nella simulazione di combattimento di Worf ha la maschera di Skeletor, uno dei protagonisti del film Masters of the Universe: il truccatore Michael Westmore ha lavorato anche per quel film. La persona che indossa la maschera è Dennis Madalone, coordinatore degli stunt [T:02:37].
  • La scena della materializzazione di Riker sulla Yamato è molto ben fatta in quanto vengono tenute presenti anche la sua ombra e l'immagine riflessa sul pannello [T:21:48].
  • Secondo lo script, il brano che sta ascoltando Picard mentre si trova nel suo alloggio a [T:35:47] è «Clair de lune» di Debussy.
  • Viene citata la data stellare 42194.7 [T:33:12].
  • In una scena Worf non ha i denti posticci dell'arcata inferiore [T:26:27].
  • È impossibile che l'Enterprise abbia percorso 1,4 parsec (1 parsec equivale a circa 3,26 anni-luce) in pochi secondi a Warp 2 (pari a 10c) [T:16:21].
  • Riker pronuncia NCC come in inglese (en-si-si) [T:19:33].
  • A [T:22:54] la frase di Riker via comunicatore «We're having difficulty with our communications» non è stata tradotta in italiano, ma si sentono solo dei rumori di statica.
Data: Captain, the most elementary and valuable statement in science, the beginning of wisdom is «I do not know». [T:07:46]
Picard: Abort auto-destruct sequence.
Computer: Riker, William T., do you concur?
Riker: Yes, absolutely, I do indeed concur, wholeheartedly!
Computer: Auto-destruct cancelled.
Picard: A simple «Yes» would have been sufficient, Number One.
Riker: I didn't want there to be any chance of a misunderstanding. [T:40:23]
Su questa pagina: 47BlooperCitazioniIn questo episodio...NoteTramaVersione italianaYATI
Link esterni: Memory AlphaIMDbWikiTrek
Sistemi stellari: Cornelian
Zone dello spazio: Quadrante Morgana

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 8.3.2009 alle 9:14.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.