HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio di The Next GenerationQuinta stagione
Unification - Part I A Matter of Time
Unification - Part II
Numero di produzione207
Sequenza di trasmissione108
Week Of della prima trasmissione USA11.11.1991
Data della prima trasmissione su Italia Uno10.03.1995
Codice del The Next Generation Companionu2
DVD europeo in cui è presente l'episodio2
VHS britannica dell'episodio54 (U)
StoriaRick Berman
Michael Piller
SceneggiaturaMichael Piller
RegiaCliff Bole
MusicaDennis McCarthy
Titolo italianoIl segreto di Spock - Seconda parte
Titolo spagnoloUnificacion, parte II
Titolo franceseRéunification II
Titolo tedescoWiedervereinigung?
Titolo giapponeseSen'nyu! Romulan Teikoku (Infiltrate! Romulan Empire)
Titolo brasilianoUnificação, Parte II
Data delle versioni dello script30.08.1991
SpockLeonard Nimoy
Cap. K'VadaStephen Root
Senatore PardekMalachi Throne
Proconsole NeralNorman Large
JaronDaniel Roebuck
OmagWilliam Bastiani
ShaloteSusan Fallender
Commander SelaDenise Crosby
D'TanVidal Peterson
AmarieHarriet Leider
Ragazza di OmagShanna O'Brien
Heather Long
Data Stellare 45245.8: Picard riesce a raggiungere Spock, che si è unito ad un movimento teso alla riunificazione tra Vulcaniani e Romulani. Nel frattempo Riker ed il resto dell'equipaggio stanno cercando di risolvere il mistero relativo ad alcune navi vulcaniane scomparse. I due fatti, apparentemente del tutto separati potrebbero però rivelarsi più vicini tra loro di quanto non sembri.
  • L'area di deposito è formata da navi recuperate qua e là da Okuda. Alcune di queste sono: modelli da Star Trek: Phase II, modelli che la ILM non ha mai utilizzato, modelli dell'Enterprise che sono usciti male dallo stampo e un modello molto strano dell'Enterprise. Alcuni di questi modelli sono stati disegnati da Greg Jein e da Robert McCall.
  • Il tastierista Amaire suona del blues andoriano, il termine è ovviamente una gag basata sul colore della pelle degli Andoriani.
  • Il numero di produzione di questo episodio è precedente alla prima parte in quanto le riprese sono state effettuate in modo da combaciare con la disponibilità di Leonard Nimoy.
  • La data stellare è 45245.8 (2 + 45 = 47).
  • Un tecnico riflesso nella piramideDopo che Data ha colpito Sela con la famosa stretta vulcaniana e i nostri stanno uscendo dalla stanza, nella piramide di vetro dell'ufficio di Sela si vede riflesso un tecnico [T:39:33].
  • Dopo che Spock, Picard e Data hanno tramortito le guardie e Spock tiene Sela sotto tiro, Picard è disarmato. Nella scena successiva, Picard ha un disgregatore romulano; un minuto più tardi imbraccia un fucile.
Spock: What are you doing on Romulus?
Picard: That was to have been my question of you, sir.
Spock (a Picard): I was involved with... «cowboy diplomacy», as you describe it, long before you were born.
Spock: In your own way, you are as stubborn as another captain of the Enterprise I once knew.
Picard: Then I'm in good company, sir.
Picard: But I wonder if this movement is strong enough to reshape the entire Romulan political landscape.
Spock: One can begin to reshape the landscape with a single flower, Captain.
Spock: I did not anticipate such a passionate response to my arrival.
Pardek: Romulans are passionate people. The Vulcans will learn to appreciate that quality in us.
Data: Ambassador Spock, may I ask a personal question?
Spock: Please.
Data: As you examine your life, do you find that you have missed your humanity?
Spock: I have no regrets.
Data: No regrets. That is a human expression.
Spock: Yes. Fascinating.
Su questa pagina: 47BlooperCitazioniNoteTrama
Episodi: Kir'SharaSarek
Link esterni: WikiTrek
Romanzi: CrossoverUnification
Specie: RomulaniVulcaniani

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 8.8.2008 alle 7:13.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.