HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio di The Next GenerationQuinta stagione
Cause and Effect Cost of Living
The First Duty
Numero di produzione219
Sequenza di trasmissione119
Week Of della prima trasmissione USA30.03.1992
Data della prima trasmissione su Italia Uno23.03.1995
Codice del The Next Generation Companionfd
DVD europeo in cui è presente l'episodio5
VHS britannica dell'episodio60 (U)
StoriaRonald D. Moore
Naren Shankar
RegiaPaul Lynch
MusicaJay Chattaway
Titolo italianoIl primo dovere
Titolo spagnoloLa primera obligación
Titolo franceseLe premier devoir
Titolo tedescoEin mißglücktes Manöver
Titolo giapponeseKanashimi no Academy Sotugyou-shiki (Plaintful Academy Graduation)
Titolo brasilianoO Primeiro Dever
Data delle versioni dello script22.01.1992
Cadetto Wesley CrusherWil Wheaton
Amm. BrandJacqueline Brookes
BoothbyRay Walston
Cadetto Nicholas LocarnoRobert Duncan McNeill
Ten. Com. AlbertEd Lauter
Cap. SatelkRichard Fancy
Cadetto Jean HajarWalker Brandt
Cadetto Sito JaxaShannon Fill
CadettoRichard Rothenberg
Data Stellare 45703.9: L'Enterprise si sta dirigendo verso la Terra in modo che Picard possa effettuare il discorso per i festeggiamenti del congedo dei cadetti dell'Accademia della Flotta. Mentre l'equipaggio sta osservando le evoluzioni aeree della squadra Nova, l'élite dei piloti dell'Accademia di cui fa parte anche Wesley Crusher, giunge la notizia che cinque velivoli della squadra Nova si sono scontrati durante un'esercitazione e che uno dei piloti è morto. Il leader della squadra, Locarno, supportato da Wesley e dagli altri cadetti, afferma che la colpa dell'incidente è di Joshua Albert, il cadetto morto.
  • Si vede l'uniforme di un cadetto della Flotta Stellare.
  • Si vede per la prima volta Boothby.
  • Si viene a sapere che Picard ha frequentato il corso del '27 all'Accademia.
  • Si vedono, sul colletto dei cadetti, dei gradi formati da barrette, che potrebbero indicare il numero di anni di corso frequentati:
  • Il motto dell'Accademia Ex astra, scientia è tratto da quello della missione dell'Apollo 13 Ex luna, scientia. In seguito, dopo molte segnalazioni, l'errore è stato corretto e il motto è diventato Ex astris, scientia.
  • La manovra Yeager Loop deve il suo nome a Chuck Yeager, il primo pilota che ha oltrepassato la barriera del suono nel 1947.
  • Nell'alloggio di Wesley Crusher all'Accademia si può riconoscere un modellino di nave stellare di classe Constitution.
  • Il Capitano Satelk spiega che l'immagine dello squadrone Nova in formazione Kolvoord è stata ripresa dal satellite NAVCON 7 secondi dopo il completamento dello Yeager Loop e l'incidente si è verificato 4 secondi dopo.
  • Uno dei mezzi di addestramento si chiama «SFA-TR4707 Starfleet Academy».
  • Quando Wesley apre una porta con la mano sinistra, nell'inquadratura ravvicinata si vede che la apre con la destra.
Su questa pagina: 47BlooperIn questo episodio...NoteTrama
Link esterni: WikiTrek
Pianeti: Titano

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 6.5.2006 alle 14:48.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.