HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio della Serie ClassicaTerza stagione
For the World is Hollow and I Have Touched the Sky Plato's Stepchildren
The Tholian Web
Numero di produzione64
Sequenza di trasmissione64
Data della prima trasmissione su NBC15.11.1968
Data della prima trasmissione su Telemontecarlo13.03.1980
Sequenza di trasmissione su Rete Quattro45
DVD europeo in cui è presente l'episodio32 (PG)
StoriaJudy A. Burns
Chet L. Richards
RegiaHerb Wallerstein
MusicaFred Steiner
Titolo nella collana La pista delle stelleRagnatela spaziale (5) 10.1978
Titolo italianoLa ragnatela tholiana
Titolo spagnoloLa telaraña tholiana
Titolo franceseLe piège des Tholiens
Titolo tedescoDas Spinnennentz (La ragnatela)
Titolo giapponeseIjigen-kukan ni Haitta Kirk-senchou no Kiki (Captain Kirk's Dangerous into Another Dimension)
Titolo brasilianoA Teia dos Tholianos
Titolo provvisorioIn Essence Nothing
Data delle versioni dello scriptsoggetto: 01.05.1968
stesura finale: 30.07.1968
Data delle ripresePrima metà di agosto 1968
Ten. O'NeilSean Morgan
Infermiera Christine ChapelMajel Barrett-Roddenberry
BrentFrank da Vinci
Voce dei TholianiBarbara Babcock
Data Stellare 5693.4: L'Enterprise trova la Defiant alla deriva in un quadrante inesplorato. Dopo esserne saliti a bordo, Kirk, Spock, McCoy e Chekov scoprono che l'equipaggio è morto e la nave sta smaterializzandosi verso un'altra dimensione. Kirk non fa in tempo a risalire a bordo e scompare con la Defiant. Intanto arrivano due navi tholiane, che rivendicano la sovranità tholiana sul territorio in cui si trova l'Enterprise.
  • La storia di questo episodio, In Essence Nothing è stata inviata, non richiesta, da Judy Burns alla produzione ed è stata letta da Robert Justman che l'ha proposta al produttore Fred Freiberger.
  • Verso la fine dell'episodio, quando Kirk sta per essere teletrasportato a bordo, vengono inquadrate le mani dell'operatore del teletrasporto e si notano i gradi di Tenente Comandante, nell'inquadratura successiva però si vede benissimo che l'operatore ha i gradi di Tenente.
  • A [T:01:35] Spock è in piedi che guarda, come gli altri, lo schermo. Nell'inquadratura successiva, dopo che Kirk ha annunciato ad alta voce che quella che si vede sullo schermo è la Defiant [T:01:41], Spock si alza ma non potrebbe, perché non si era seduto prima. Si nota di fianco a Kirk la sua seggiola vuota.
  • Nomination all'Emmy del 1969 nella categoria «Special Classification of Outstanding Individual Achievement (Special Photographic Effects)».
Spock: We exist in a universe which co-exists with a multitude of others in the same physical space. For certain brief periods of time, an area of their space overlaps an area of ours. [T:13:09]
Spock: In critical moments men sometimes see exactly what they wish to see. [T:37:33]
McCoy: [Tharagen] And in this derivative mixed with alcohol, it merely deadens certain nerve inputs to the brain.
Scott: Oh, well, any decent brand of Scotch will do that. [T:41:32]
Su questa pagina: BlooperCitazioniIn questo episodio...NotePremiRiciclatiTramaVersione italiana
Link esterni: Memory AlphaIMDb
Romanzi: Star Trek 5
Specie: Tholiani

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 30.8.2016 alle 15:46.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.