HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Serie Classica
Curiosità della Serie Classica
  • La Serie Classica è una delle poche serie televisive americane che ha avuto due episodi pilota: The Cage e Where No Man Has Gone Before.
  • La Serie Classica vanta il primato del primo bacio scambiato sugli schermi televisivi americani tra un uomo bianco (Kirk) e una donna di colore (Uhura) in Plato's Stepchildren.
  • In origine la serie era prodotta dalla Desilu, la casa fondata da Desi Arnaz e Lucille Ball (donde il nome) che è stata la prima a trarre profitto dai diritti provenienti dalla trasmissione delle repliche. La Desilu è stata acquisita dalla Paramount e nell'area occupata ancora oggi dagli studios della Paramount ci sono ancora gli uffici che un tempo erano della Desilu.
  • I primi telefilm trasmessi da Telemontecarlo (la prima emittente che ha trasmesso la Serie Classica in italiano) avevano il sottotitolo Destinazione Cosmo.
  • Antenna Nord, l'emittente milanese che è poi diventata Italia Uno, aveva acquistato 49 episodi della Serie Classica e ha cominciato a trasmetterli lunedì 25 agosto 1980 tutti i giorni, tranne la domenica, alle 14:00.
  • La prima emittente che ha trasmesso per intero la Serie Classica in italiano è stata Rete Quattro, che aveva acquisito i diritti esclusivi per l'Italia e ha iniziato a trasmettere gli episodi a partire dal 7 febbraio 1983 alle 18:00.
  • Le uniformi e il simbolo della Flotta sono stati disegnati da William Ware Theiss.
  • La sigla iniziale originale di ogni stagione differisce leggermente dalle altre, in quanto la musica veniva riregistrata ogni volta all'inizio della stagione. La sigla iniziale di Where No Man Has Gone Before, oltre a differire dalle altre della prima stagione, non ha la narrazione di Shatner.
  • Ecco il metodo per distinguere gli episodi di ognuna delle tre stagioni in base alla sigla iniziale: la prima stagione ha i titoli di testa gialli con i nomi di William Shatner e Leonard Nimoy come protagonisti e il titolo STAR TREK appare da solo; la seconda ha sempre i titoli gialli, ma compare anche DeForest Kelley tra i protagonisti e il titolo STAR TREK è accompagnato dalla scritta «created by Gene Roddenberry»; la terza stagione ha i titoli azzurri.
  • Nelle riprese degli interni dell'Enterprise si possono notare che alcune tubazioni o alcuni condotti recano l'etichetta «GNDN». Questo è uno scherzo di Dick Brownfield (curatore degli effetti speciali meccanici) e di John Dwyer (decoratore dei set), in quanto la sigla significa «Goes Nowhere and Does Nothing» (non va da nessuna parte e non fa nulla).
  • I condotti di manutenzione dell'Enterprise si chiamano tubi di Jefferies in onore di Matt Jefferies, direttore artistico della serie e disegnatore dell'Enterprise, deceduto nel luglio 2003.
  • La famosa frase «Beam me up, Scotty» non è mai stata pronunciata da Kirk nella Serie Classica.
  • Ad un certo punto della produzione, il team degli scrittori ha iniziato ad indicare la presa vulcaniana, usata da Spock per la prima volta in The Enemy Within, con la sigla FSNP (Famous Spock Nerve Pinch).
  • Quando gli episodi sono stati pubblicati in DVD, Vidiot ha scoperto che dal volume 2 al volume 6 compreso anziché usare la sigla di testa della prima stagione, è stata usata quella di Where No Man Has Gone Before (che non ha il parlato) su cui hanno montato la voce di Shatner. Il motivo di questa scelta si è rivelato di ordine tecnico legato alla qualità delle tracce audio originali.
  • Nel 2004 Howard A. Anderson, Jr, la persona che ha creato l'effetto visuale del teletrasporto, ha ricevuto l'American Society of Cinematographers (ASC) Presidents Award.
  • EnterpriseEnterprisePer la produzione degli episodi sono stati utilizzati due diversi tipi di modelli dell'Enterprise. I due tipi di modelli si vedono anche nell'ambito del medesimo episodio (le immagini a fianco sono tratte da The Enemy Within.
Link esterni: WikiTrek

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 21.9.2006 alle 18:24.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.