HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Personaggi - T
Ronald Tracey
SpecieUmano
OrganizzazioneFlotta Stellare
Assegnamenti2267 USS Exeter
GradoCapitano
MansioneUfficiale comandante
Nel 2267 è al comando della Exeter quando lui e parte del suo equipaggio sbarcano su Omega IV. Al termine della missione di sbarco, tutti i membri della squadra rientrano a bordo della nave, mentre lui decide di trattenersi ancora un po' sul pianeta. Sfortunatamente i membri dell'equipaggio rientrati hanno portato con loro un virus che in breve tempo uccide l'intero equipaggio e rende l'ambiente della nave inabitabile.
Resosi conto della situazione e non potendo far nulla per abbandonare il pianeta, decide di restare sul pianeta, visto che ritiene di essere stato contagiato dal virus. Tuttavia, le sue scarse conoscenze mediche, unite ad una certa arroganza, lo portano a convincersi che la causa del mancato sviluppo della malattia sia l'esistenza di qualche particolare sostanza presente sul pianeta che, se opportunamente estratta, possa portare alla realizzazione di un siero dell'eterna giovinezza. Tale ipotesi la ritiene avvalorata anche dal fatto che sul pianeta vivono persone di oltre mille anni di età.
In deliberata violazione della Prima Direttiva, decide di prendere le parti di una delle due fazioni in guerra su Omega IV, armandola con la tecnologia federale dei phaser e appoggiandola con la sua conoscenza ed esperienza tattica di Capitano della Flotta.
Nel 2268 l'Enterprise raggiunge l'orbita di Omega IV, rileva la presenza della Exeter e sale a bordo della stessa. La squadra di sbarco scopre, quindi, di essere contagiata e decide di scendere sul pianeta, dove incontra Tracey e viene a conoscenza del suo comportamento.
Dopo aver rapito la squadra di sbarco e ucciso Galloway, Tracey costringe McCoy a sintetizzare il presunto siero dell'eterna giovinezza. Il dottore scopre, tuttavia, che la vera causa dell'immunità alla malattia è una risposta naturale ad una guerra batteriologica avvenuta secoli prima e che la longevità degli Omegani sia un semplice fatto naturale. La scoperta più importante di McCoy è che la permanenza sul pianeta guarisce la malattia: alla squadra di sbarco della Exeter sarebbero bastate poche ore in più di permanenza sul pianeta per evitare il contagio e tutto ciò che ne è derivato.
Tracey rifiuta di credere alle parole del medico e dopo una colluttazione con Kirk, la squadra di sbarco riesce a contattare l'Enterprise e a risalire a bordo, limitando la contaminazione culturale degli Omegani.
Interpreti: Morgan Woodward
Link esterni: Memory Alpha

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 1.3.2009 alle 10:42.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.