HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Basi stellari
Utopia Planitia
Utopia Planitia
Cantieri navali in orbita e sulla superficie di Marte.
È la sede in cui è stato portato avanti il progetto di sviluppo della classe Galaxy, a cui ha partecipato la dottoressa Leah Brahms.
L'Enterprise è stata costruita in questi cantieri (Booby Trap).
Nel 2362, durante la costruzione dell'Enterprise, avviene un incidente a bordo della nave in cui perdono la vita tre persone (Eye of the Beholder).
In una realtà alternativa in cui entra Worf nel 2370, i cantieri di Utopia Planitia vengono spiati da alcune entità sconosciute utilizzando il telescopio di Argus (Parallels).
Dopo la tragica morte della moglie avvenuta nel 2367 a bordo della Saratoga, l'allora Tenente comandante Benjamin Sisko viene assegnato per quasi tre anni in questa struttura, prima di essere promosso e assegnato a Deep Space Nine (Emissary). In questo periodo Sisko ha collaborato alla progettazione della Defiant (The Search - Part I).
La Sao Paulo è stata costruita in questi cantieri navali (The Dogs of War).
  • La matte di Utopia Planitia è stata realizzata da Dan Curry basandosi sui disegni di Anthony Fredrickson e di Doug Drexler. [Lifesigns]
Su questa pagina: Note
Link esterni: WikiTrek
Personaggi: Benjamin Sisko
Pianeti: Marte

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 12.1.2010 alle 4:50.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.