HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio di VoyagerSeconda stagione
Deadlock The Thaw
Innocence
Numero di produzione138
Sequenza di trasmissione38
Data di prima trasmissione su UPN08.04.1996
Data della prima trasmissione sulla RAI02.09.1999
VHS britannica dell'episodio2.9 (R12)
StoriaAnthony Williams
SceneggiaturaLisa Klink
RegiaJames L. Conway
Titolo italianoIl ciclo della vita
Titolo franceseInnocence
Titolo tedescoUnschuld
Titolo giapponeseObieru Kodomo-tachi (Shy Children)
Titolo brasilianoInocência
Primo Prelato AlciaMarnie McPhail
Guardiamarina BennetRichard Garon
CorinTahj D. Mowry
ElaniSarah Rayne
TressaTiffany Taubman
Guardiamarina Macormak
Data Stellare 49555.5: La Voyager contatta i Drayani, una razza che tende a non aprire relazioni con l'esterno. Dopo la visita del Primo Prelato Alcia le relazioni diplomatiche degradano quando uno shuttle della Voyager naufraga sulla luna più sacra del loro mondo.
  • I bambini che Tuvok trova sulla luna parlano dei Morrock, creature notturne che rapiscono le persone e le portano nelle caverne. I Morlock erano le creature descritte ne La Macchina del Tempo di H.G.Wells; creature notturne che vivevano sottoterra e rapivano gli Eloi per nutrirsene [T:09:51].
  • Paris ad un certo punto cita la rotta 151 mark 8 (5 - 1 = 4 e 8 - 1 = 7) [T:22:15].
  • Mentre cerca il modo di oltrepassare l'interferenza, B'Elanna mostra al Capitano la scansione planetaria 047 [T:27:39].
Tuvok: We often fear what we don't understand. Our best defense is knowledge. [T:29:05]
Su questa pagina: 47CitazioniIn questo episodio...NoteTrama
Link esterni: Memory AlphaWikiTrek
Pianeti: Drayan II
Specie: DrayaniTarkaniani

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 9.8.2008 alle 16:05.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.