HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio di VoyagerSeconda stagione
Tuvix Basics - Part I
Resolutions
Numero di produzione141
Sequenza di trasmissione41
Data di prima trasmissione su UPN13.05.1996
Data della prima trasmissione sulla RAI16.09.1999
VHS britannica dell'episodio2.11 (PG)
StoriaJeri Taylor
RegiaAlexander Singer
MusicaDennis McCarthy
Titolo italianoQuarantena
Titolo franceseRésolutions
Titolo tedescoEntscheidungen
Titolo giapponeseVidiia-jin no Kyoryoku (Vidiian's Support)
Titolo brasilianoResoluções
Dr. Denara PelSusan Diol
Ten. HoganSimon Billig
Guardiamarina SwinnBahni Turpin
Data Stellare 49690.1: Il Dottore non riesce a trovare una cura contro un virus mortale che Janeway e Chakotay hanno contratto attraverso il morso di un insetto. Impossibilitata a continuare il proprio compito, Janeway è costretta ad affidare il comando permanente della nave a Tuvok e a ritirarsi, insieme a Chakotay, su un piccolo pianeta in grado di inibire gli effetti del male.
  • Tuvok assume il comando per 106 giorni.
  • Janeway si ritira dal comando per 106 giorni.
  • Chakotay si ritira dal comando per 106 giorni.
  • Denara Pel chiama il Dottore Shmullus [T:36:53].
  • Oggetto simile ai sensori ottici di HAL9000La durata della permanenza di Janeway e Chakotay sul pianeta è difficile da calcolare in maniera esatta, in quanto gli unici riferimenti sono un diario di Tuvok che dice «6 settimane dopo aver lasciato Janeway sul pianeta» (42 giorni) il giorno prima della decisione di contattare i Vidiiani; in seguito, parlando di Denara Pel, Tuvok parla di un sistema a 70 anni luce da lì. Quando torna verso il sistema, Tuvok dice di andarci a curvatura 6. Partendo da quest'ultimo dato, abbiamo quindi:
    Warp 6 = 392 c => 70 al * 365 = 25.550 gl / 392 = 65.18 g (al = anni luce; gl= giorni luce; g = giorni).
    Da cui si ricava che il numero di giorni di permanenza sul pianeta è 42 + 1 + 65 = 108.
    È comunque un risultato strano, perché la Voyager impiega di meno tempo a tornare indietro che a scappare verso il quadrante Alfa, anche se potrebbero esserci stati danni alla nave durante la battaglia con i Vidiiani.
  • Janeway dà il suo messaggio d'addio alla Voyager e a nessuno sembra interessare ciò che potrebbe voler dire Chakotay [T:09:44].
  • Su una mensola dell'abitazione di Janeway e Chakotay si vede ogni tanto un oggetto nero con una sorta di obiettivo con una luce rossa che ricorda molto i sensori ottici di HAL 9000 [T:13:02].
  • Su alcuni contenitori e, in particolare, sulla valigetta che porta Janeway, quando si addentra nel bosco, c'è l'etichetta 0926 (9 - 2 = 7 e 6 - 2 = 4) [T:21:32].
  • Denara Pel dice che il pianeta è il terzo di un sistema di sette (37 è metà di 74) [T:28:25].
  • Durante la battaglia contro i Vidiiani Paris dice che gli schermi sono calati al 47% [T:36:12].
  • Chakotay dice di poter segare il legno con il phaser, ma con il calore elevato il legno non fonde, brucia [T:29:09].
  • Tuvok cita la data stellare 4964.2, di quattro cifre.
  • Tuvok dice «Ci siamo resi responsabili della distruzione di una delle loro navi, un'azione che è costata la vita a circa 300 Vidiiani» mentre nella versione originale la battuta è «We were recently responsible for the destruction of a Vidiian ship, an act which killed over 300 of their people». L'errore del doppiaggio italiano è più evidente se si considera che in Deadlock Kim riporta che 347 Vidiiani sono a bordo della nave più altri la stanno abbordando.
Janeway: We need to talk about this... I think we need to define some paramaters... about us.
Chakotay: I'm not sure I can... define parameters. But I can tell you a story, an ancient legend among my people. Its about an angry warrior who lived his life in conflict with the rest of his tribe, a man who couldn't find peace even with the help of his spirit guide. For years he struggled with his discontent, but the only satisfaction he ever got came when he was in battle. This made him a hero among his tribe, but the warrior still longed for peace within himself. One day he and his war party were captured by a neighbouring tribe, lead by a woman warrior. She called on him to join her, because her tribe was too small and weak to defend itself from all its enemies. The woman warrior was brave, and beautiful, and very wise. The angry warrior swore to himself that he would stay by her side, doing whatever he could to make her burden lighter. From that point on her needs would come first; and in that way, the warrior began to know the true meaning of peace.
Janeway: Is that really an ancient legend?
Chakotay: No, but that made it easier to say. [T:33:39]
Su questa pagina: 47CitazioniIn questo episodio...NoteTramaVersione italianaYATI
Episodi: Lifesigns
Link esterni: WikiTrek
Specie: Vidiiani
Strumenti medici: Stimolatore osteogenico

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 8.8.2008 alle 10:08.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.