HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio di VoyagerQuinta stagione
Think Tank Someone to Watch Over Me
Juggernaut
Numero di produzione215
Sequenza di trasmissione115
Data di prima trasmissione su UPN26.04.1999
Data della prima trasmissione su (Canal) Jimmy17.11.2003
VHS britannica dell'episodio5.11 (PG)
StoriaBryan Fuller
SceneggiaturaNicholas Sagan
Bryan Fuller
RegiaAllan Kroeker
Titolo italianoIl Vinhaar
Titolo tedescoVerheerende Gewalt
Titolo brasilianoPrisionauta
FesekRon Canada
PelkLee Arenberg
DremkScott Klace
MalonAlexander Enberg
Data Stellare Sconosciuta: La Voyager incontra una nave malon in avaria che trasporta rifiuti tossici; se la nave non viene riparata, disperderà il suo carico nocivo per una zona molto vasta, quindi B'Elanna offre il proprio aiuto per impedire il disastro.
  • Si vede per la prima volta una doccia sonica in funzione mentre rimuove la sporcizia dalla pelle.
  • Chakotay ordina a Tuvok e B'Elanna di iniziare a lavorare insieme per migliorare il pessimo carattere della donna. Tuvok inizia con un addestramento di base alla meditazione.
  • A differenza degli altri episodi, trasmessi la prima volta il mercoledì, questo è stato trasmesso il lunedì.
  • Kim riceve una chiamata di emergenza dalle coordinate 121-268: la differenza dei due numeri è 147.
  • Vengono rilevate 37 capsule di salvataggio e solamente 2 sopravvissuti (37 x 2 = 74).
  • La squadra di sbarco sale su una nave altamente contaminata senza alcuna protezione. Sebbene abbia ricevuto dal Dottore una protezione per circa tre ore dalle radiazioni, sarebbe stato più opportuno un abbigliamento acconcio.
  • La prima inquadratura della nave malon, mostra lo scarico di un fluido verde nello spazio aperto: il fluido si muove come se fosse immerso in un altro fluido di densità differente, ma lo spazio è pressoché vuoto. Il movimento, quindi, dovrebbe essere del tutto diverso.
  • La stella scelta come piano B da Janeway è definita di tipo O. L'immagine della stella, tuttavia, è quella di una stella di tipo A.
  • Il titolo italiano è il nome di una leggenda dei Malon che tratta di una creatura mostruosa che si aggira tra i contenitori tossici nelle navi cargo. In questo episodio di scopre che, probabilmente, la leggenda prende spunto da alcuni operatori del nucleo (i marinai impiegati nelle zone più vicine ai rifiuti) che hanno sviluppato una resistenza alle radiazioni. Il loro comportamento estremamente violento li ha fatti classificare come mostri.
  • Il Capitano del cargo malon dice alla Voyager di allontanarsi di qualche anno luce perché, quando l'antimateria della sua nave esploderà, si verificherà una esplosione di tre milioni e mezzo di isotoni; nella versione inglese sono quattro miliardi.
Tuvok: The rage within you runs deep. It's been with you for many years.
B'Elanna: I'm not a Vulcan. I'll survive.
Tuvok: Whatever you say... Miss Turtlehead.
Tuvok: A wise precaution. With any luck, we won't be needing it.
Sette di Nove: I didn't think Vulcans believed in luck.
Tuvok: As a rule, we don't. But serving with Captain Janeway has taught me otherwise.
Su questa pagina: 47CitazioniIn questo episodio...NoteTramaVersione italianaYATI
Link esterni: WikiTrek
Specie: Malon

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 5.8.2006 alle 7:27.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.