HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Episodio di VoyagerSesta stagione
Riddles One Small Step
Dragon's Teeth
Data Stellare 53167.9: La Voyager incontra un mondo che si trova nell'inverno nucleare causato da armi di distruzione di massa utilizzate dalla popolazione che lo abitava. L'equipaggio scopre che sotto la superficie del pianeta ci sono centinaia di persone in stasi con armi, navi e oggetti tecnologici, messi da parte da loro stessi quando sapevano il destino che li aspettava. Le unità di stasi si sarebbero dovute aprire dopo cinque anni, ma, a causa di un difetto, sono ancora in funzione dopo 900 anni.
  • Veniamo a sapere che 900 anni prima i Borg occupavano pochi sistemi stellari. Gedrin dice di averli incontrati molte volte e ne è sempre uscito indenne, quindi possiamo dedurre che allora fossero molto meno pericolosi, forse per via di una tecnologia meno avanzata. Sette di Nove dice che i ricordi di quell'epoca sono frammentari, ma noi sappiamo che la memoria Borg è assai precisa, quindi o all'epoca non funzionava nello stesso modo o un avvenimento di qualche tipo ha cancellato in parte la memoria storica del collettivo.
  • Il titolo dell'episodio deriva dal mito di Re Cadmo e della fondazione della città di Tebe citato da Chakotay e riportato nelle citazioni.
  • L'idea di una popolazione intrappolata in capsule di stasi risvegliata dalla Voyager è già stata usata in The Thaw; inoltre l'impianto della storia di questo episodio è simile a quello di Space Seed.
  • In origine questo episodio era stato concepito per essere prodotto in due parti.
  • Dopo HAL 9000 tutti i computer che vengono messi in stasi chiedono se sogneranno.
  • È strano che la Voyager atterri nel bel mezzo dei ruderi di una città. Sarebbe stato più sicuro atterrare in una zona priva di macerie.
  • L'inverno nucleare è provocato da una gigantesca quantità di polvere proiettata nell'atmosfera dalle esplosioni in superficie, ma è un po' strano che la polvere non sia precipitata al suolo dopo quasi un millennio.
  • Nel teaser Gedrin dice che 37 biocapsule sono state danneggiate durante l'attacco (37 è la metà di 74).
  • Ad un certo punto, mentre Janeway sta valutando se rifugiarsi sul pianeta individuato da Sette di Nove, Tuvok dice che gli scudi sono scesi al 53% (quindi hanno subito una perdita del 47%).
  • Paris dice che per poter andare in curvatura bisogna superare almeno la termosfera del pianeta, a 280 km di quota (28 è 4 * 7).
  • Quando la Voyager termina la fase di atterraggio, Janeway annulla l'allarme rosso, sebbene la condizione durante l'atterraggio sia l'allarme blu. Da notare che le luci della plancia non sono rosse, ma azzurre.
  • Quando scopre la vera natura dei Vaadwaur, Janeway sussurra a Chakotay «I don't know whether to believe him or not. What I wouldn't give for a Betazoid about now». Evidentemente si è dimenticata che c'è una Betazoide a bordo, Jarot.
  • Subito dopo essere stato rianimato, Gedrin e Janeway iniziano subito a parlare; considerato che i Vaadwaur sono una specie sconosciuta, il traduttore universale avrebbe dovuto impiegare un certo tempo per poter interpretare il linguaggio, come è successo, per esempio, in Sanctuary.
  • Vincitore nel 2000 agli «Hollywood Makeup Artist and Hair Stylist Guild Awards» nella categoria «Best Innovative Hair Styling - Television (For a Single Episode of a Regular Series - Sitcom, Drama or Daytime)»; le persone premiate sono state Josee Normand, Charlotte Parker e Gloria Montemeyor.
  • Nomination all'Emmy 2000 nella categoria «Outstanding Hairstyling for a Series» (hairstylists Josee Normand, Charlotte Parker, Gloria Montemayor, Viviane Normand e Jo Ann Phillip).
Chakotay: After a dragon was killed in a war, its teeth were spread out over the battlefield. They took root and warriors sprung from the ground to continue the fighting.
Tuvok: We don't know anything about this species. They could be hostile.
Sette di Nove: Most humanoid cultures are.
Su questa pagina: 47BlooperCitazioniIn questo episodio...NotePremiTramaYATI
Specie: DevoreTureiVaadwaur

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 1.3.2009 alle 12:00.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.