HyperTrekSat'Rain (grafica), Luigi Rosa (CSS)EnterpriseSerie ClassicaSerie AnimataPhase IIThe Next GenerationDeep Space NineVoyagerFilmLibriTimeline di Star TrekPersonaggiSpecieOrganizzazioniSezione TecnicaPianetiFederazioneFlotta StellareAstronaviNavigazioneSezione MedicaRebooted universeUniverso dello SpecchioCastEventi TrekVarie
Ultime modifiche
Specie - T
Trill
Logo dei Trill (artwork by Sat'Rain)
Logo della Commissione Simbiosi (artwork by Sat'Rain)
Dax
Specie simbionte originaria del pianeta omonimo composta da un ospite umanoide e un simbionte vermiforme alloggiato in una sacca addominale.
Quando avviene la simbiosi tra i due esseri, il simbionte, molto più longevo dell'ospite, fornisce la maggior parte della personalità e dei ricordi.
Quando l'ospite umanoide muore, il simbionte viene trasferito in un altro ospite.
La rimozione prematura del simbionte provoca il decesso dell'ospite, a meno che non siano trascorse meno di 93 ore dalla simbiosi.
Le punture degli insetti non vengono tollerate dalle connessioni biochimiche tra ospite e simbionte (The Siege).
Dal momento che i simbionti sono in numero minore degli ospiti, solamente alcuni ospiti, dopo un'attenta serie di esami e di test, possono aspirare alla simbiosi, che avviene, in genere, quando l'ospite ha almeno 25 anni (Dax).
La Commissione Simbiotica ammette ad ulteriori analisi un aspirante ospite su un migliaio circa, ma in realtà quasi la metà della popolazione è adatta all'impianto (Equilibrium).
Rito dell'Emersione
Procedura con la quale un ospite evoca la presenza di un ospite precedente.
Rito dello zhian'tara
Noto anche come Rito dell'Avvicinamento, lo zhian'tara è una procedura con la quale un Trill unito è in grado di incontrare gli ospiti precedenti del suo simbionte.
Durante il rituale le personalità e le memorie degli vari ospiti precedenti vengono trasferite telepaticamente dal simbionte al corpo di altrettanti amici o parenti dell'ospite attualmente unito al simbionte, per mezzo dell'intervento di un Guardiano che sovrintende il rito.
Il Guardiano, per trasferire le memorie dell'ospite precedente nel corpo dell'amico del Trill che si sottopone al rito, pronuncia la seguente formula:
I'nora, ja'kala [nome del simbionte]... zhian'shee, [nome dell'ospite precedente] tanus rem... Gon'dar, [nome dell'ospite attuale] tor...
A questo punto il Guardiano si pone tra le due persone e pone una mano sulla schiena dell'ospite che richiede il rito e l'altra dietro al capo della persona a cui si trasferiscono le memorie. Quindi continua il rituale recitando:
[nome dell'ospite attuale], zhian'tara vok... Tu [nome del simbionte], zhian'tani ress... Zhian'par, [nome dell'ospite precedente] garu'koj...
Le personalità degli ospiti precedenti possono così, attraverso la persona in cui vengono trasferite, interagire e conversare con il Trill unito. In questo modo l'ultimo ospite del simbionte è in grado di conoscere "personalmente" gli ospiti precedenti con i quali, fino ad allora, ha condiviso solo le memorie e le emozioni.
In genere il rito viene svolto su Trill ma in alcuni casi la Commissione Simbiosi può richiedere che sia il Guardiano a recarsi dall'ospite.
Lo zhian'tara è un rito molto importante per un Trill unito e la Commissione Simbiosi incoraggia gli ospiti a eseguirlo appena possibile.
Su questa pagina: In questo episodio...
Basi stellari: Gedana
Link esterni: WikiTrek
Pianeti: Trill
Sezione medica: Isoboramina

  
I dati di questa pagina sono stati aggiornati l'ultima volta il 1.3.2009 alle 13:51.
Sito membro della HyperAlliance.
Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della GNU Free Documentation License.